Allergologia
Attività

L'allergologia si occupa della prevenzione, della diagnosi e del trattamento delle malattie allergiche del bambino e dell'adolescente come rinite, asma bronchiale, congiuntivite, dermatite atopica, orticaria, patologia gastrointestinale etc. La Struttura svolge la propria attività normalmente in regime ambulatoriale e di day hospital (test di scatenamento ad alimenti, farmaci, etc). Prestazioni più complesse (che richiedono interventi e osservazione su più giorni) vengono programmate in regime di ricovero ordinario. 

Offre un servizio completo per la prevenzione dei disturbi allergici provocati da:
- cibi assunti con la normale dieta alimentare;
- sostanze inalate con il respiro (acari presenti nella polvere di casa, come i dermatofagoidi, pollini, derivati degli animali domestici, muffe, etc.);
- punture di insetti (come ape, vespa, calabrone, giallone);
- somministrazione di farmaci (come per es. antibiotici,antifebbrili, vaccini,etc.);
- contatto con oggetti di gomma (lattice) o contenenti nichel.

 

Particolare attenzione viene dedicata a:
- diagnosi e trattamento delle allergie alimentari;
- formulazione di diete ipoallergeniche o di esclusione per bambini con sospetta allergia alimentare verso i principali alimenti;
- test di provocazione per bocca (in aperto o in doppio cieco) per una diagnosi sicura di allergia o di raggiunta tolleranza al cibo in causa;
- Esecuzione delle vaccinazioni raccomandate in pazienti a rischio di reazioni secondo standard internazionali in regime di day hospital o di ricovero ordinario. Diagnosi strumentale e trattamento dell'anafilassi da sforzo (soggetti che presentano gravi reazioni solo in corso di attività fisica);
- Diagnosi delle allergie ai farmaci con test cutanei e su sangue;
- Desensibilizzazione in situazioni particolari legate alle necessità terapeutiche (es. iposensibilizzazione ad antibiotici nella fibrosi cistica, ad insulina nel diabete, etc.).

 

I bambini affetti da patologie respiratorie allergiche e da dermatite atopica sono seguiti anche in collaborazione con la Struttura Semplice di Fisiopatologia Respiratoria dell'Unità Operativa di Broncopneumologia e con l'Unità Operativa di Dermatologia
 

È possibile eseguire le seguenti prestazioni:
- prove cutanee (prick test, intradermoreazioni, prick by prick) per allergeni alimentari, inalanti, veleno di insetti e farmaci, latice;
patch test con farmaci, con alimenti, con inalanti ed altre sostanze come il nichel (atopy patch test);
- test di provocazione o di tolleranza orale ad alimenti, additivi o farmaci;
- test di provocazione d'organo (nasale, congiuntivale).

 

Prove di funzionalità respiratoria:
- spirometria per la valutazione della funzionalità polmonare di base e dopo broncodilatazione (inalazione di salbutamolo spray) da 12 mesi di vita in poi (con apparecchiatura adeguata all'età del bambino);
- determinazione dell'ossido di azoto esalato per l'inquadramento diagnostico e il controllo dell'efficacia della terapia dell'asma bronchiale  e della rinite allergica;
- indagini di laboratorio: ricerca di anticorpi specifici, mediatori della flogosi, citochine ecc.;
- nuovi esami su piccole quantità di sangue: dosaggio delle IgE specifiche con microarray proteomica che consente di riconoscere numerosi allergeni anche con una sola goccia di sangue.

Queste indagini vengono eseguite in proprio o in collaborazione con la Unità Operativa di Laboratorio e con il Laboratorio della Direzione Scientifica. 
 

È possibile eseguire le seguenti prestazioni terapeutiche e di prevenzione:
 

formulazione di programmi di prevenzione per allergie agli alimenti, agli acari, ai pollini e alle punture di insetto;
 

impostazione della terapia farmacologica nelle diverse malattie allergiche;
 

Immunoterapia specifica (ITS), denominata anche terapia desensibilizzante o vaccino antiallergico, può essere prescritta:
- per allergeni inalanti per via locale orale o sottocutanea; 
- per veleno di insetti, è possibile eseguire anche una desensibilizzazione ultrarapida (da 2 a 4 giorni) previo ricovero, che consente una prevenzione della reazione anafilattica già alla fine della degenza.

 

 

Nuovi interventi curativi: possibilità di condurre studi clinici controllati per la sperimentazione di nuove terapie, con il consenso informato dei genitori come la induzione della tolleranza (la cosidetta desensibilizzazione alimentare), che consiste nella possibilità di ridurre il grado e la severità  delle reazioni verso l'alimento in causa, somministrandolo a piccole dosi crescenti, in regime di ricovero, ai soggetti affetti da grave allergia alimentare.

 

Aree di eccellenza

Il Servizio dispone di una pluriennale esperienza sulle seguenti manifestazioni: anafilassi, allergie alimentari, allergie respiratorie, ivi comprese le riniti e l'asma bronchiale, congiuntiviti allergiche. 

 

Si distingue per eccellenza  e particolare competenza:

- nella cura delle gravi allergie alimentari con interventi di induzione della tolleranza (desensibilizzazione alimentare) verso i più comuni cibi come latte vaccino, uovo, pesce,etc;

- nella cura delle allergie al veleno di insetti (api, vespe, etc.) determinando nel bambino una protezione in pochi giorni;

- nella diagnosi e cura delle allergia a farmaci, procedendo anche alla desensibilizzazione di bambini sensibili ad antibiotici o vaccini che risultino indispensabili alla cura della loro malattia specifica.

Contatti

Responsabile: Dott. Alessandro G. Fiocchi

Medico Referente per il Portale: Dott. Alessandro G. Fiocchi


Roma (San Paolo) viale di San Paolo, 15


Prenotazioni: +39.06.68181


Tel. Reparto: +39.06.6859.2296

Fax. +39.06.6859.2013

email:psp.allergologia@opbg.net

Personale

Dott. Alessandro G. Fiocchi (Responsabile) 

Dott. Luigi Koch 

Dott.ssa Carla Riccardi

Altre Info

Informazioni utili

L'Ambulatorio e il Day Hospital dal 3 dicembre 2012 si sono trasferiti presso la nuova sede di San Paolo fuori le mura - Viale di San Paolo, 15 - Roma

 

Ambulatorio:

Per prenotare le visite ambulatoriali è necessario contattare il Centro Unico Prenotazioni che risponde al numero 06.68181 oppure tramite il Servizio di Prenotazioni on line

È necessario portare ogni volta impegnativa ASL per visita allergologica e la tessera sanitaria. 

La immunoterapia specifica (ITS) per via sottocutanea ad allergeni inalanti e a veleno di imenotteri viene eseguita nelle ore pomeridiane su appuntamento.  

Per l'ITS è necessaria apposita impegnativa del medico curante (valida per 8 somministrazioni, al termine delle quali dovrà essere rinnovata). 

 

Day Hospital:

Gli appuntamenti per il Day Hospital vengono prenotati direttamente dal personale medico.

TROVASEDI E CONTATTI

PRENOTAZIONIE SERVIZI ONLINE

ACCOGLIENZAE SERVIZI per la famiglia

Babyportale

DONAORA