Anatomia Patologica

Responsabile: Dott.ssa Renata Boldrini


Tel. 06.6859.2817

Fax. 06.6859.2361

Il Laboratorio di Anatomia Patologica effettua attività diagnostica istologica, citologica, ultrastrutturale, istopatologia molecolare, autoptica, citogenetica e genetica molecolare.

 

Gli esami istologici riguardano tutti gli organi e tessuti per la caratterizzazione dei meccanismi alla base delle lesioni/malattie: patologia cellulare, infiammazione, processi vascolari, immunopatologia, anomalie cromosomiche e geniche, tumori.

 

La diagnostica è effettuata con l'impiego di tecniche di base e tecniche ausiliarie di valore storico o di alta tecnologia (istochimica, immunoistochimica, enzimoistochimica, morfometria, ibridizzazione in situ, microscopia elettronica, FISH, PCR, analisi di sequenze).  Ciascuna di esse è praticata in settori di laboratorio dotati di strumentazione adeguata quale microscopi ottici, microscopio elettronico, sequenziatori, articolati in sequenza secondo un razionale logico, coerente e congruente, finalizzato alla diagnostica integrata. 

Patologia dei trapianti d'organo

Diagnostica Onco-ematologica

Dermatopatologia e Genodermatosi

Istopatologia molecolare

Malattie epatiche genetiche (deficit di alfa-1-antitripsina, accumuli di fibrinogeno, Colestasi intraepatiche familiari progressive, m. Wilson)

Nefropatologia

Patologia polmonare ciliare e deficit di surfactante

Banca tessuti

Centri di riferimento nazionali/internazionali

Tumori germinali

Patologia epatica

Retinoblastoma

Mielodisplasie

 

Medici

De Vito Rita

Diomedi Camassei Francesca

Francalanci Paola
 

Capo Tecnico: Cappelli Antonio 

Scuola Infermiere Policlinico Università di Tor Vergata

 

Scuola di Specializzazione in Anatomia Patologica Università Campus Biomedico

 

Master di primo livello tecnici di laboratorio Anatomia Patologica Campus Biomedico

 

Scuola di Specializzazione in Oncologia Università La Sapienza