Studio e sport

La scuola può svolgere un ruolo di traino ma ha la necessità di adeguare le sue strutture e di dotarsi di un corpo di insegnanti dedicati
Le ore scolastiche, lo studio a casa, la televisione, il computer costringono il bambino alla sedentarietà che è controproducente per un armonioso sviluppo psicofisico

Scegliere uno sport

Oggi, nell’era della sedentarietà e del cibo eccessivo, dobbiamo aiutare i nostri figli a scegliere uno stile di vita più salutare, almeno quanto a movimento e alimentazione.
I bambini hanno necessità di praticare attività fisico-motoria fin dall’età di 3-4 anni, allo scopo di migliorare la coordinazione e acquisire competenze motorie.
Praticare attività individuali nei primi anni di età.

Idoneità sportiva

La nostra intervista a Maurizio Casasco, presidente della FMSI, la Federazione medico sportiva italiana. E tre consigli per iniziare
A chi rivolgersi e cosa richiedere prima di far iniziare al proprio bambino un’attività sportiva: una guida per i genitori
Il ruolo dell’attività fisica per un ritorno alla vita di tutti i giorni: il parere di Attilio Turchetta

Attività fisica e possibili complicazioni

Le articolazioni più coinvolte sono la caviglia e il ginocchio: ecco i consigli per individuare i traumi e trattarli
Si manifesta soprattutto durante l’attività sportiva. Vediamo insieme come riconoscerlo, quali test permettono di diagnosticarlo e come curarlo

Sport e disabilità

A Santa Marinella e Palidoro si sono svolti due incontri di sensibilizzazione sul tema dello sport per bambini, ragazzi e ragazze portatori di disabilità nelle discipline sportive