Chirurgia Plastica e Maxillo Facciale

Responsabile: MARIO ZAMA


La Chirurgia Plastica e Maxillo Facciale si occupa della diagnosi, del trattamento e dei controlli continui (follow-up) di:

 

  • Malattie malformative
  • Malattie oncologiche cervico-facciali
  • Malattie traumatiche
  • Ustioni
  • Ulcere e ferite difficili 

che hanno bisogno di uno o più interventi chirurgici. 

 

Nel team lavorano medici con diverse specializzazioni: chirurghi plastici, chirurghi maxillo-facciali, chirurghi craniofacciali, microchirurghi, chirurghi della mano, vulnologi, odontostomatologi. 

 

SEDI E CONTATTI

Gianicolo

Piazza Sant'Onofrio, 4 - Roma

Padiglione S. Onofrio - Piano 2: Reparto di Degenza

 

San Paolo

Viale di San Paolo, 15 - Roma

Piano terra - Settore A: Ambulatori 

Primo Piano: Day Hospital

 

----------

Email:

chirurgiaplastica@opbg.net

chirurgiamaxillofacciale@opbg.net

 

Telefono: (+39) 06 6859 2115

lunedì-venerdì: 9.00 - 13.00

 

Fax: (+39) 06 6859 2828

 

COME SI ACCEDE

L'Unità Operativa svolge la sua attività in regime ambulatoriale, in regime di Day Hospital, di Day Surgery e di Ricovero Ordinario.

 

Le visite dei diversi Ambulatori si prenotano con impegnativa del Servizio Sanitario Nazionale tramite il Centro Unico Prenotazioni (CUP) al numero (+39) 06 68.18.1 oppure online.

 

I Day Hospital e la Day Surgery possono essere prenotati solo dopo una visita ambulatoriale e la prescrizione di un chirurgo dell'Ospedale.

 

Il ricovero per un intervento chirurgico si programma dopo la visita ambulatoriale e l'indicazione del team medico dell'Unità Operativa. 

 

Chirurgia delle Genodermatosi

Odontostomatologia

 

L'Unità Operativa si distingue per il trattamento chirurgico di diverse patologie. In particolare:

 

  • Malformazioni Craniofacciali:
    Labiopalatoschisi (schisi del labbro, della gengiva, del palato), craniostenosi sindromiche (Sindrome di Apert, Sindrome di Crouzon, etc.) e non (scafocefalia, plagiocefalia, etc.), le schisi rare craniofacciali, le patologie maxillofacciali, le otodisplasie (deformità/mancanza del padiglione auricolare), le patologie orbito-palpebrali
  • Malformazioni vascolari
  • Nevi giganti e patologie oncologiche
  • Traumi, ustioni, ulcere, ferite difficili e cicatrici patologiche. Curiamo queste patologie utilizzando tutte le tecniche della chirurgia plastica: dalle tecniche di base (lembi e innesti) alla microchirurgia, dalle medicazioni avanzate e a pressione negativa (con possibilità di continuità terapeutica protetta domiciliare) alla medicina e chirurgia rigenerativa
  • Patologie mammarie e genitali, maschili e femminili, in particolare quelle malformative
  • Odontostomatologia

 

L'Unità Operativa è sede dell'associazione genitoriale "BABIS onlus La Banda dei Bimbi Speciali".

 

L'Unità Operativa accoglie medici specializzandi di Università con cui l'Ospedale ha attivato una convenzione.