Al via nelle scuole Dammi il 5, campagna nazionale di educazione alimentare

Bambino Gesù, SIP, FIMP e ADI in campo contro l'eccesso di peso tra i giovanissimi con cartoni animati, libri, guide per insegnanti, incontri formativi, eventi finali e un concorso. Coinvolti 16 comuni di 5 diverse regioni
Stampa Pagina

08 marzo 2017

Una serie di cartoni animati in cinque puntate, una guida per gli insegnanti, un libro di avventure per bambini, incontri formativi con le maestre nei 16 Comuni che hanno aderito al progetto patrocinandolo, un evento finale nei teatri, dedicato ai piccoli e ai loro genitori, e uno speciale concorso tra scuole.

I protagonisti di tutte queste iniziative educazionali sono cinque super-eroi. Cric, Memo, Scudo, Alma e Luce rappresentano i colori della salute legati alla frutta e alla verdura: bianco, blu/viola, giallo/arancione, rosso e verde. Saranno loro ad aiutare i pediatri e i nutrizionisti ad insegnare ai bambini italiani l'importanza di una corretta alimentazione quotidiana.

Sono questi gli obiettivi della campagna Dammi il 5, ideata e realizzata da Mati Group con il contributo scientifico dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, la collaborazione della Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP), dell'Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (ADI) e il patrocinio della Società Italiana di Pediatria (SIP).

Le varie iniziative del progetto sono state al centro della conferenza stampa che si è tenuta presso l'Auditorium San Paolo dell'Ospedale Bambino Gesù. Nel corso dell'incontro sono stati presentati: il libro illustrato d'avventure "Dammi il 5 in Missione Speciale", la guida "Impara giocando le regole della sana alimentazione", contenente concetti scientifici veicolati a misura di bambino, giochi interattivi, ricette in tema, altri spunti divertenti e originali, la serie animata e sigla live/animation, scritta da Maria Teresa Carpino e composta da Paolo Vivaldi, nella quale i personaggi saranno rappresentati dagli Alpha Kids, giovani ballerini di hip hop, che magicamente si trasformeranno nei fantastici eroi animati.