Diabetologia e Patologia dell'Accrescimento

Responsabile: STEFANO CIANFARANI


 

L'Unità di Diabetologia e Patologia dell'Accrescimento è Centro di Riferimento per il Diabete e per le Patologie della Crescita in età pediatrica.

 

L'Unità ha come "mission" non solo la diagnosi e la cura dei bambini e adolescenti con diabete e disturbi della crescita, ma anche lo sviluppo di nuove strategie di prevenzione, la ricerca clinica e traslazionale, la realizzazione di trial clinici su nuovi farmaci, il miglioramento della qualità di vita dei pazienti e delle loro famiglie. 

 

Oltre 1200 pazienti con DM1 afferiscono all'Unità e oltre 90 nuove diagnosi vengono effettuate ogni anno. 

 

Tecniche laboratoristiche e radiologiche all'avanguardia supportano e guidano l'attività clinica.

Un laboratorio di ricerca dedicato allo studio dei meccanismi patogenetici molecolari e una fitta rete di collaborazioni internazionali consentono lo sviluppo di protocolli diagnostici e terapeutici innovativi.

 

 

SEDI E CONTATTI

Roma Gianicolo

Piazza Sant'Onofrio, 4

Padiglione Giovanni Paolo II – Piano -1

Reparto di Degenza e Ambulatorio Patologia dell'Accrescimento

 

Roma San Paolo

Viale di San Paolo, 15

Settore L – Piano 1

Ambulatorio e Day Hospital

 

Palidoro

Via della Torre di Palidoro snc

Padiglione III – Corridoio Endocrinologia e Diabetologia

Ambulatorio e Day Hospital

 

----------

Emaildiabetologia.accrescimento@opbg.net

 

Telefono: (+39) 06 6859 3374

Dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00

 

COME SI ACCEDE

Per prenotare una prima visita Diabetologica o Patologia dell'Accrescimento (nelle sedi di San Paolo e Palidoro) contattare il Centro Unico Prenotazioni (C.U.P) o tramite prenotazioni on line

 

Per la valutazione in Day Hospital è necessario effettuare prima una valutazione ambulatoriale.


Per le problematiche diabetologiche urgenti (diabete all'esordio, chetoacidosi, ipoglicemie, ecc.) rivolgersi al DEA che valuterà la necessità del ricovero e contatterà gli specialisti curanti.

 

L'Unità Operativa di Diabetologia e Patologia dell'Accrescimento occupa un ruolo di primo piano nel panorama nazionale e internazionale e partecipa a numerosi consorzi e progetti internazionali finanziati dalla Commissione Europea.

 

L'Unità è all'avanguardia per l'applicazione delle nuove tecnologie applicate ai bambini con diabete e nell'uso terapeutico dei nuovi tipi di insulina. Tutti i disturbi della crescita, dal deficit di ormone della crescita alle basse stature di origine genetica, sono oggetto della nostra attività clinica e di ricerca.

 

L'Unità è un Centro di Eccellenza e Centro regionale di riferimento (II e III livello) per il diabete insulino-dipendente in età pediatrica.

 

  • Svolge attività di prevenzione, diagnosi e cura del diabete mellito di tipo 1 e diabete di tipo 2 in età pediatrica ed adolescenziale.
  • Effettua educazione continua alla gestione del diabete con corsi specifici per i genitori e i bambini nelle diverse fasce d'età.
  • Fornisce sostegno psicologico all'adattamento alla malattia mediante incontri periodici con i piccoli pazienti e i loro genitori.
  • Offre un completo e aggiornato percorso diagnostico e terapeutico per i bambini con disturbi dell'accrescimento.
  • Svolge attività di ricerca sui meccanismi molecolari e ambientali del diabete e della bassa statura.

Karolinska Institutet, Stoccolma, Svezia.

 

University Children's Hospital, Lubiana, Slovenia.

 

Washington Children's Hospital, Washington D.C., USA

 

L'Unità di Diabetologia e Patologia dell'Accrescimento è sede didattica per le Scienze Pediatriche del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, della Scuola di Specializzazione in Pediatria e del Master di II livello in Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica (Direttore Prof. Stefano Cianfarani) dell'Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

 

Numerosi studenti provenienti anche da altre Università frequentano il Centro per completare la loro formazione e svolgere la tesi di Laurea o di Specializzazione.