Aspetti clinici

Uno stato infiammatorio del muscolo cardiaco (il miocardio) causato da infezioni, spesso virali, da sostanze tossiche, o da reazioni autoimmuni.
É una patologia di natura congenita, che non permette all'organismo una completa depurazione. Quali sono le cause? Quale terapia attuare?
Malattia rara caratterizzata dalla presenza di malformazioni dello scheletro, cardiopatie congenite, anomalie cranio-facciali.
Un trapianto viene eseguito inserendo nell'addome del bambino un rene proveniente da un donatore compatibile, ovvero con caratteristiche il più possibile simili a quelle del ricevente.

Approfondimenti

Le cause, i sintomi e i rischi per chi soffre di questa patologia. L’intervista al dottor Fabrizio Drago
L’intervista al dottor Fabrizio Drago, responsabile dell’Unità operativa dedicata alla cura delle malattie cardiache, sui trattamenti più innovativi realizzati nella sua struttura
Ecco come viene realizzata al Bambino Gesù questa operazione che prevede il coinvolgimento costante di un’equipe multidisciplinare
Il trapianto non finisce con l’intervento, ma è un percorso che continua nel tempo. Intervista al dott. Luca Dello Strologo, responsabile della Clinica del trapianto renale del Bambino Gesù
Per gli interventi di questo tipo su pazienti pediatrici l’ospedale della Santa Sede ha una delle casistiche più ampie d’Europa. L’intervista al professor Marco Spada
Il Berlin Heart EXCOR VAD è un cuore artificiale formato da un sistema di controllo, due cannule e una camera. Ecco come funziona e come è utilizzato al Bambino Gesù
Le nuove tecnologie e la collaborazione con gli altri dipartimenti sono la chiave per migliorare costantemente la qualità delle cure. L’intervista al dottor Antonio Amodeo