Giornata mondiale del donatore di sangue. Un gesto che arriva dritto al cuore.

Un'occasione per dire grazie a tutti i donatori e sensibilizzare su questo gesto semplice, che può salvare molte vite.
Stampa Pagina

14 June 2016

Blood connect us all. Share life, give blood. - Il sangue ci mette tutti in contatto. Condividi la vita, dona il sangue. E' lo slogan del 2016 della Giornata Mondiale del donatore di sangue, istituita nel 2004 dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, con lo scopo di porre porre l'accento sull'importanza di un gesto semplice, ma che può salvare la vita di più persone.

L'organizzazione monitora le condizioni del sangue a livello globale, perché nel mondo ancora si registrano paesi nei quali l'offerta di sangue non soddisfa il fabbisogno interno. 

"L'Italia è autosufficiente perché esiste un sistema di compensazione regionale, spiega il dottor Mauro Montanari, responsabile del Servizio Immunotrasfusionale del Bambino Gesù. "Il nostro Ospedale è molto importante in termini di donazione. Non solo è autosufficiente, ma riesce a mettere a disposizione della Regione Lazio circa 6000 unità di sangue a fronte delle 15.000 raccolte. La differenza basta a soddisfare la domanda proveniente dall'Ospedale, in particolare a supporto di tutte le attività trapiantologica – organo e cellule staminali - e chirurgica".

"Le ragioni di questa capacità di raccolta, spiega, sono due: da un lato il grande prestigio di cui gode l'ospedale a livello regionale, che richiama un numero molto elevato di donatori. Dall'altro, la grande organizzazione del calendario della raccolta esterna da parte del personale del Servizio Immunotrasfusionale e dell'Associazione Donatori volontari di sangue. Oltre 90 punti di raccolta distribuiti a livello di Roma e provincia, che garantiscono la raccolta di oltre 2/3 del totale di sangue raccolto in un anno".

E chiude con un messaggio ai donatori: "Un sentito grazie a tutti voi per il vostro gesto".

Per avere tutte le informazioni su come diventare donatore, dove donare e cosa fare prima e dopo la donazione, leggi l'approfondimento del Servizio Immunotrasfusionale>>

Per tutte le altre cose che dovresti sapere sulla donazione sangue, guarda il video dell'Associazione Donatori Volontari di sangue dell'Ospedale Bambino Gesù e condividilo entro domenica su tutti i tuoi social (Facebook, Twitter, Instagram, Snapchat...) con l'hashtag #losaicheadvs con una frase di dedica. La più originale sarà premiata con un ricordo dell'ADVS.