• Campo Dall'Orto Un viaggio nella realtà dei protagonisti

    Il direttore generale della Rai spiega la genesi e gli obiettivi del documentario "I ragazzi del Bambino Gesù"

  • Intervista a Filomena Albano

    "Il documentario – sottolinea il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza – è la testimonianza di come sia possibile un impegno comune per attraversare la sofferenza, per attribuire alla sofferenza un significato trasformativo

  • La forza della speranza e della ricerca Intervista a Niccolò Contucci

    Le parole del direttore generale dell'Airc (Associazione italiana per la ricerca sul cancro) sulle immagini del documentario "I ragazzi del Bambino Gesù" girato tra i reparti dell'ospedale con il patrocinio del Ministero della Salute e del Garante Infanzia e Adolescenza

  • I ragazzi del Bambino Gesù Raccontare la malattia

    L'intervista sul senso del documentario in onda per 10 puntate su Rai3 che vede protagonisti i pazienti del Bambino Gesù di Roma e le loro famiglie. Mariella Enoc: "In questo progetto prevale la vita"

  • Mons. Viganò "Un racconto di soglia"

    "Perché la soglia non è ciò che è dentro, non è ciò che è fuori. Ma insieme la soglia non divide ciò che è dentro da ciò che è fuori. È il luogo della contiguità". Sono le parole di Monsignor Viganò alla presentazione del documentario a tutta la comunità dell'Ospedale

Il progetto

Il progetto realizzato da Stand by me è patrocinato dal Ministero della Salute e dall’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza

Tutti i protagonisti, nella loro malattia, hanno parlato con sincerità e con chiarezza delle tante piccole tappe che hanno percorso e le tante piccole e grandi paure che hanno vissuto

Il direttore generale della Rai, Antonio Campo Dall’Orto, parla del documentario “I ragazzi del Bambino Gesù” e dei motivi che hanno portato alla nascita del progetto

Il racconto della malattia è funzionale alla realizzazione di strategie terapeutiche personalizzate ed efficaci. L’intervista a Cristiana De Ranieri

Magazine digitale A scuola di salute

All'interno di questo numero si trovano tutti gli approfondimenti sulle tematiche affrontate nel 4° episodio del documentario in onda su Rai3
Un intervento chirurgico che sostituisce un rene malato con uno sano. Vediamo insieme le modalità della procdura e le possibile complicanze
Cos’è e quando è necessario il trapianto di rene: la parola all’esperto

Aspetti clinici

​Il trapianto del rene è la tecnica chirurgica usata per sostituire il rene malato con un rene sano proveniente da un donatore compatibile

Tra le principali patologie cistiche si distingue: la nefronoftisi, il rene multicistico e il rene policistico

É una procedura utilizzata per depurare il sangue dalle scorie prodotte dall'organismo quando i reni non sono più in grado di farlo.

Sono disordini che colpiscono le cellule staminali emopoietiche, quelle che danno origine alle cellule del sangue

Che cosa sono le cellule staminali emopoietiche (TCSE)? E in quali circostanze si effettua un trapianto di queste cellule? Ecco le risposte degli esperti

La leucemia è una patologia neoplastica del sistema emopoietico che porta a un'eccessiva proliferazione di specifiche popolazioni di cellule, dette cellule leucemiche o blasti

​La causa non è ancora certa ma alcuni fattori possono aumentare notevolmente i rischi di contrarre la malattia

Le neoplasie mileloproliferative (MPN) sono un gruppo di disordini dell'emopoiesi, ovvero della produzione delle cellule e dei corpuscoli del sangue

I trapianti di rene al Bambino Gesù

I bambini hanno un'aspettativa di vita lunga e gli effetti collaterali legati al trapianto hanno più tempo per esplicarsi
La chiave è la consapevolezza: il contributo di Paola Tabarini, dell’Unità Operativa di Psicologia Clinica

Oltre la cura

All'interno del Bambino Gesù è attivo un Comitato che si occupa di programmare e mettere in atto tutte iniziative volte a raggiungere questo obiettivo
L’ospedale ha sviluppato una rete di servizi, spazi e attività per supportare i piccoli pazienti nel percorso di cura