Inalazione di corpo estraneo

Stampa Pagina

19 May 2017

La presenza di un corpo estraneo nelle vie respiratorie è un evento accidentale e potenzialmente pericoloso. Si verifica più frequentemente tra i 6 mesi e i 3 anni di età.
 

COME FARE PREVENZIONE?

È opportuno non introdurre nella dieta cibi solidi quando il bambino non è ancora in grado di masticarli e non usare giocattoli di piccole dimensioni o da cui possano staccarsi piccole parti, nei primi anni di vita.
 

OSTRUZIONE PARZIALE

Quando il cibo o un piccolo gioco raggiungono le vie aeree, si possono verificare due evenienze. La prima è l'ostruzione parziale: il bambino può avere tosse, alterazione della voce, difficoltà respiratoria, ma riesce comunque a piangere e a parlare.

Cosa non fare:
• tentare di rimuovere con le dita il corpo estraneo dal cavo orale con il rischio di spingere il corpo estraneo più in basso o iniziare le manovre di disostruzione, con il rischio di produrre un'ostruzione completa.

Cosa fare:
• tranquillizzare il bambino, mantenerlo nella posizione che preferisce e incoraggiarlo a tossire;
• portare, in tempi brevi, il bambino in Pronto Soccorso per una valutazione.
 

OSTRUZIONE COMPLETA

Il secondo caso è l'ostruzione completa: il bambino non riesce a piangere, tossire o parlare e diventa rapidamente cianotico.

Cosa non fare:
• perdere tempo con manovre non appropriate di disostruzione.

Cosa fare:
• allertare immediatamente il 118;
• iniziare le manovre di disostruzione delle vie respiratorie, finché il bambino rimane cosciente in attesa dei soccorsi;
• se perde coscienza, iniziare le manovre di rianimazione cardio-polmonare.

MANOVRE DI DISOSTRUZIONE

È fondamentale aver frequentato un corso specifico per impararle correttamente. Ecco in sintesi quello che bisogna sapere:

• LATTANTE < 1 ANNO: con il bambino inclinato a testa in giù di 30°, alternare 5 energiche pacche nella regione tra la scapola e la colonna vertebrale, con bambino prono, a 5 compressioni toraciche sulla metà inferiore dello sterno, con bambino supino;

• BAMBINO > 1 ANNO: manovra di Heimlich (effettuare energiche compressioni sotto lo sterno, a cucchiaio dal basso verso l'alto, con il bambino in piedi).


Leggi online lo speciale di "A scuola di salute" dedicato ai principali incidenti che possono capitare ai bambini:

Scarica il pdf