Papa Francesco in visita al Bambino Gesù

Stampa Pagina

Comunicato stampa

18 dicembre 2013

Sabato 21 dicembre, a partire dalle ore 16.00, Sua Santità Papa Francesco farà visita ai piccoli pazienti dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, presso la sede del Gianicolo (Piazza Sant'Onofrio 4 - Roma).

 
Di proprietà della Santa Sede, il Bambino Gesù è il più grande Policlinico e Centro di ricerca pediatrico in Europa, collegato ai maggiori centri internazionali del settore. Al suo interno lavorano quasi 2600 tra medici, ricercatori, infermieri, tecnici ospedalieri e impiegati. Oltre 1 milione, ogni anno, le prestazioni ambulatoriali, 27mila ricoveri, 25mila interventi chirurgici, 71mila accessi al dipartimento di emergenza. 607 i posti letto complessivi nelle sedi del Gianicolo, di Palidoro e Santa Marinella.
 
Nato nel 1869 come primo ospedale pediatrico italiano (per la generosa iniziativa dei duchi Arabella e Scipione Salviati), donato alla Santa Sede nel 1924, il Bambino Gesù è conosciuto dalle famiglie come "l'Ospedale del Papa". La visita di Papa Francesco rinnova una tradizione cara ai suoi predecessori, inaugurata da Papa Giovanni XXIII nel Natale del 1958.
 
Il Santo Padre visiterà la Cappella e diversi reparti dell'Ospedale, con l'obiettivo di incontrare il maggior numero possibile di pazienti con le loro famiglie. Tutti i piccoli ricoverati al Gianicolo potranno seguire in diretta i momenti salienti della visita attraverso gli schermi televisivi a circuito chiuso presenti nelle stanze. Le immagini riprese dall'Ospedale verranno trasmesse in diretta nelle stanze e nei reparti, anche nelle sedi locali, per consentire al maggior numero possibile di pazienti, familiari, medici e personale di partecipare all'avvenimento.

 

NOTA PER I GIORNALISTI


I giornalisti accreditati presso la Sala Stampa della Santa Sede potranno assistere ai momenti salienti della visita(esclusi gli ingressi del Santo Padre nei reparti e nelle stanze dei pazienti) attraverso uno schermo a circuito chiuso collocato all'interno dell'Aula Rizzoni dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù (Ingresso da Passeggiata del Gianicolo, 13).
 
Operatori Video e Foto accreditati presso la Sala Stampa potranno riprendere l'arrivo e l'accoglienza del Santo Padre in Ospedale, prendendo posto - in numero limitato, per esigenze di spazio – lungo la salita di accesso al Pronto Soccorso (Piazza Sant'Onofrio 4).
 
Operatori Video e Foto non accreditati presso la Sala Stampa della Santa Sede potranno richiedere l'accreditamento temporaneo inviando una email a accreditamenti@pressva.va, indicando nome, cognome, testata e funzione. Le richieste di accredito dovranno essere inviate entro le ore 12.00 di giovedì 19 dicembre.
 
Il Centro Televisivo Vaticano, che seguirà il Santo Padre in ogni momento della visita, al termine fornirà le immagini alle testate giornalistiche, secondo le modalità consuete.

$titoloGallery

$descrGallery

$titoloGallery

$descrGallery