La Guardia di Finanza con Babbo Natale in visita al Bambino Gesù

Due delegazioni delle Fiamme Gialle hanno portato tanti doni per i piccoli pazienti di Roma e Palidoro.
Stampa Pagina

La Guardia di Finanza con Babbo Natale in visita all'ospedale pediatrico

Una visita speciale per i piccoli pazienti, una tradizione natalizia per l'Ospedale. Anche quest'anno il Babbo Natale delle Fiamme Gialle ha portato ai pazienti del Bambino Gesù tanti doni e momenti di spensieratezza, grazie al concerto eseguito da alcuni componenti della banda musicale della Guardia di Finanza.

La visita, cominciata di mattina a Palidoro, ha visto la partecipazione del Capo Ufficio Assistenza e Protezione Sociale del Comando Generale GdF Col. Salvatore Paiano e di una delegazione di militari dell'Ufficio Assistenza e Protezione sociale. I bimbi presenti hanno ricevuto dal Babbo Natale finanziere una borsa di tela che conteneva, tra gli altri doni, l'album da colorare di "Finzy", il grifone mascotte del Corpo.

Nel pomeriggio il Comandante Generale della Guardia di Finanza Saverio Capolupo ha visitato la sede del Gianicolo per rivolgere il suo augurio di Buon Natale in Ospedale. Il Comandante, dopo i saluti con la presidente Enoc e il direttore sanitario Massimiliano Raponi, ha consegnato un regalo speciale per la Ludoteca dell'Ospedale, un biliardino che ha attirato subito l'attenzione dei presenti, piccoli e grandi.

Babbo Natale, accompagnato dalle note natalizie della Banda, ha poi distribuito i regali ai bambini in Ludoteca. 
A conclusione della giornata i bimbi degenti dell'U.O. di Epatologia, Gastroenterologia e Nutrizione hanno ricevuto i loro doni da una delegazione di militari dell'Ufficio Assistenza e Protezione Sociale, accolti dal Responsabile della U.O., Prof. Giuliano Torre.