Medicina dello Sport

Responsabile: Dott. Attilio Turchetta


Sede: Roma - Gianicolo (Padiglione Spellman I piano)

mail: psp.medsport@opbg.net

Tel. (+39) 06.6859.2241 - 2318

Fax. (+39) 06.6859.2546

E' una struttura dedicata ai bambini sani per la certificazione medico sportiva ed ai pazienti affetti da malattie croniche per la valutazione funzionale cardiorespiratoria a riposo e durante sforzo massimale per la diagnostica dinamica e l'eventuale avviamento ad un'attività sportiva. 

Sono presenti il laboratorio di Fisiopatologia Respiratoria ed strumentazione per studio dell'ipertensione arteriosa in età pediatrica.

 

Come si prenota

I test per la certificazione medico-sportiva in bambini sani si prenotano telefonando al CUP: 06.68181

 

Per esami richiesti da medici esterni all'Ospedale Bambino Gesù si può telefonare allo 06.6859.2241

 

- Valutazione funzionale cardiorespiratoria in bambini con malattia cronica

 

- Valutazione medico sportiva per pazienti affetti da gravi disturbi cognitivi

 

- Test di funzionalità respiratoria in bambini poco collaboranti

 

- Diagnosi terapia e follow-up per bambini affetti da ipertensione arteriosa pediatrica

 

- Visita cardiologica

 

- Visita pneumologica

 

- ECG base

 

- ECG dopo step test

 

- Es spirografico basale e dopo broncodilatazione

 

- Broncostimolazione con l'esercizio fisico

 

- Determinazione delle resistenze respiratorie

 

- Misura dell'ossido di azoto esalato (bronchiale e nasale)

 

- Prova da sforzo al cicloergometro o al treadmill

 

- Diffusione alveolo-capillare

 

- Test cardiopolmonare con determinazione del consumo di O2

 

- Holter del ritmo

 

- Holter della pressione arteriosa

 

- Holter doppio ritmo-PA

 

Dott.ssa Giulia Cafiero

Dott. Ugo Giordano

 

Caposala: Maria Antonia Fiorentino

 

Responsabile: Dott. Attilio Turchetta

 

Roma (Gianicolo) - Padiglione Gerini

Tel. (+39) 06.6859.2241 (segreteria)

Tel. (+39) 06.6859.2318 (reparto)

Fax (+39) 06.6859.2546

email: psp.medsport@opbg.net

 

Attività

Il Day Hospital esegue circa 2500 accessi l'anno

 

Le prestazioni specifiche effettuate sono:

 

- Prova da sforzo: valutazione della risposta dell'apparato cardio-respiratorio ad un esercizio fisico programmato; la prova da sforzo viene effettuata al tappeto rotante o al cicloergometro, con eventuale determinazione del massimo consumo di ossigeno e della ventilazione polmonare.  I pazienti con disabilità motoria sono studiati con  ergometro adattato e dedicato.

 

- Test del cammino: valutazione cardio-respiratoria in pazienti gravemente compromessi (cardiopatie congenite complesse, ipertensione polmonare, fibrosi cistica);

 

- Registrazione dinamica della pressione arteriosa per almeno 24 ore; esame del comportamento circadiano nel corso di una normale giornata di attività in pazienti con sospetto di ipertensione arteriosa, primitiva o secondaria a patologia e possibili fenomeni di ipotensione arteriosa in soggetti affetti da lipotimia, sincope, ipertono vagale, ostruzione all'efflusso ventricolare sinistro (stenosi sub aortica, aortica e sopravalvolare aortica);

 

- Event recorder: registrazione del ritmo cardiaco su 3 derivazioni per 1-7 giorni;

 

- Esame della funzione respiratoria basale e dopo somministrazione di farmaci;

 

- Esame della funzione respiratoria dopo corsa su tappeto rotante (esami spirografici ripetuti nel corso di circa 30 minuti dopo lo sforzo) in pazienti affetti da asma bronchiale e della broncoreattività con inalazione di farmaci stimolanti: (broncostimolazione);

 

- Studio delle resistenze delle vie aeree in soggetti non collaboranti 0-5 anni;

 

- Determinazione dell'ossido di azoto esalato (eNo): esame che consente di determinare lo stato di infiammazione bronchiale;

 

- Determinazione della temperatura dell'esalato bronchiale: permette una misura indiretta dell'infiammazione bronchiale;

 

- Esame del comportamento delle resistenze vascolari periferiche in pazienti affetti da ipertensione arteriosa per definire i meccanismi fisiopatologici e dare precise indicazioni su una eventuale terapia;

 

- Impedenziometria cardiaca: per la determinazione non invasiva della portata cardiaca a riposo e durante sforzo;

 

- Registrazione dinamica simultanea del tracciato elettrocardiografico (6 derivazioni) e della pressione arteriosa nelle 24 ore (per es. in pazienti ipertesi con fenomeni aritmici o sintomi).

 

Informazioni Utili

Il Day Hospital è situato nella sede del Servizio al 1° piano del Padiglione Gerini.

 

Orario di attività: dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 15.00

 

Per informazioni e prenotazioni contattare la segreteria del Servizio che risponde al numero tel. 06.6859.2241
dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

 

Documentazione da portare :

        - Impegnativa del medico curante correttamente compilata in ogni sua parte (codice fiscale, eventuali codici di esenzione, firma e timbro del medico ecc.)

        - Tessera sanitaria del paziente 

        - Codice fiscale del paziente 

        - Documentazione sanitaria precedente (esempio cartelle cliniche, esami diagnostici ecc)

Il risultato di ogni esame viene comunicato al paziente e ai genitori; viene poi riportato nella lettera di dimissione del Day Hospital inviata per posta.

 

Responsabile: Dott. Attilio Turchetta

 

Sede: Roma (Gianicolo) - Padiglione Gerini

Tel. (+39) 06.6859.2241 (segreteria)

Tel. (+39) 06.6859.2318 (reparto)

Fax (+39) 06.6859.2546

email: psp.medsport@opbg.net

 

Attività

L'attività ambulatoriale è rivolta a pazienti esenti da patologia che intendono praticare attività fisica. Determina le condizioni cardiorespiratorie a riposo ed effettua gli esami di idoneità all'attività sportiva. 

 

Vengono effettuate circa 600 visite ogni anno.

 

Le prestazioni specifiche sono:

 

  • determinazione delle condizioni cardiorespiratorie a riposo:

 - visita cardiologica,
 - elettrocardiogramma, 

 - esame spirografico. 
 

  • valutazione dell'idoneità alla attività agonistica:

 - visita cardiologica, 

 - elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo, 

 - esame spirografico, 

 - referto di esame urine, 

 - eventuali esami supplementari per specifiche discipline sportive. 

 

Informazioni Utili

L'ambulatorio è situato presso la sede Gianicolo nel Padiglione Gerini. 

 

Si effettua nei giorni:

martedì – mercoledì - giovedì dalle ore 12.30  

 

Si prenota tramite:

CUP Centro Unico Prenotazioni al numero 06.68181 

Servizio di Prenotazioni on line

Telefono del reparto 06.6859.2318

Segreteria del reparto al numero 06.6859.2241 

 

Nota Bene: prima di prenotare la visita si consiglia una consultazione con il pediatra di base.

 

Responsabile: Dott. Ugo Giordano

 

Sede: Roma (Gianicolo), piazza Sant'Onofrio 4 - Padiglione Spellman, presso Medicina dello Sport

Tel. (+39) 06.6859.2241 (attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 13:00)

email: ipertensionearteriosa@opbg.net

 

Attività

 

L'attività dell'Ambulatorio per la prevenzione, diagnosi e cura dell'Ipertensione arteriosa in età pediatrica e adolescenziale è volta all'individuazione precoce dei fattori di rischio cardiovascolare nel bambino e nell'adolescente che nell'età adulta possono manifestarsi come l'infarto e l'ictus iniziando già in età pediatrica in maniera silente. L'ambulatorio è rivolto oltre che ai pazienti interni anche e soprattutto al pediatra di famiglia, figura che caratterizza l'assistenza continua al bambino nel nostro Paese e può costituire una risorsa importante nella prevenzione, diagnosi, trattamento e follow-up del soggetto a rischio dell'ipertensione arteriosa.

 

Per la diagnosi precoce è necessario un inquadramento iniziale con visita specialistica corredata da elettrocardiogramma e misurazione della pressione arteriosa. A seguire, se confermato il sospetto, completerà lo studio il monitoraggio della pressione arteriosa per 24 ore, un test da sforzo su tappeto o bicicletta, un ecocardiogramma, un eco-doppler renale e gli accertamenti ematici di funzionalità renale ed ormonale. La nostra equipe, composta da specialisti pediatri cardiologi, nefrologi, nutrizionisti, oculisti, radiologi interventisti, psicologi e dietiste, propone un approccio multidisciplinare. All'occorrenza le prestazioni possono essere erogate anche in regime di Day Hospital. Tutti i bambini che presentano fattori di rischio cardiovascolare vengono presi in carico e inseriti in un programma personalizzato di visite di follow-up diagnostico e terapeutico.

 

Personale

 

Dott.ssa Maria Chiara Matteucci

Dott.ssa Giulia Cafiero

 

Come si accede:

 

Si accede alla prima visita mediante impegnativa per "prima visita cardiologica" (codice 89.7_7) con sospetto diagnostico "Screening per individuazione dell'ipertensione" (codice V81.1).

 

L'ambulatorio per la prima visita cardiologica è attivo il martedì e il giovedì. L'accesso è tramite prenotazione telefonica al CUP (06.68181) o tramite prenotazione assistita (riferimento: Ambulatorio Prevenzione Diagnosi e Cura ipertensione arteriosa).

 

Per informazioni è possibile contattare la segreteria dell'ambulatorio al 06.6859.2241 agli orari sopra indicati.

 

Responsabile: Dott. Attilio Turchetta

 

email: psp.medsport@opbg.net

 

Attività

Presso il Laboratorio si eseguono i seguenti test:

 

- esame della funzione ventilatoria in condizioni di base e dopo somministrazione di farmaci per lo studio della broncostruzione;

- esame della funzione ventilatoria dopo corsa su tappeto rotante (esami spirografici ripetuti nel corso di circa 30 minuti dopo lo sforzo) in pazienti con sospetta asma da sforzo;

- test di broncostimolazione con metacolina per lo studio della broncoreattività aspecifica;

- studio delle resistenze delle vie aeree, con metodo oscillatorio ed interruttorio in soggetti poco collaboranti dai 3 ai 5 anni;

- determinazione dell'ossido di azoto esalato (eNO): esame che consente di determinare lo stato di infiammazione bronchiale nei pazienti affetti da asma Bronchiale Allergico;

- determinazione dell'ossido di azoto nasale per la diagnostica delle discinesie ciliari;

- studio della diffusione alveolo-capillare con CO.

​L'età necessaria per eseguire questi test (tutti non traumatici e ripetibili) è dai tre anni in poi.