Nefrologia e Dialisi

Responsabile: Dott. Francesco Emma


Sede: Roma Gianicolo

mail: psp.nefrologia@opbg.net

Tel. 06.6859.2393

Fax. 06.6859.2602

L'Unità Operativa di Nefrologia e Dialisi è dedicata alla diagnosi e cura delle malattie renali del bambino, inclusive di terapie dialitiche e trapianto renale.

 

Il team medico ha competenze che coprono l'intero spettro delle malattie renali, fra cui la sindrome nefrosica, le malattie glomerulari immunomediate (in particolare le malattie da deposito di complemento), le nefropatie autoimmunitaire (in particolare la nefrite lupica), la sindrome emolitico uremica, le malattie renali rare (con particolare expertise nella cistinosi, nelle mitocondriopatie renali, nelle malattie tubulari renali, nella sindrome di Alport e malattie della membrana basale glomerulare, nella sclerosi tuberosa), l'insufficienza renale cronica (con particolare expertise nella malattia cardiovascolare uremica), la dialisi pediatrica (cronica o acuta; emodialisi, terapie dialitiche continue (CRRT) e dialisi peritoneale) ed il trapianto renale pediatrico.  

 

L'Unità Operativa di Nefrologia e Dialisi è Centro di Riferimento Regionale per l'insufficienza renale terminale e trapianti renali in età pediatrica

 
Come si prenota

Visita Nefrologica Ambulatoriale (Prima visita e visite di controllo): CUP 0668181

Ambulatorio coordinato e Day Hospital: 06.6859.2354 fra le ore 12.00 e le ore 14.00

 

- Sindrome nefrosica

- Malattie autoimmunitarie (Lupus eritematoso sistemico ed altre nefropatie autoimmunitarie)

- Malattie da difetto del sistema del complemento

- Sindrome di Alport e malattie della membrana basale glomerulare

- Policistosi renale

- Malattie rare renali

- Cistinuria

- Cistinosi

- Sclerosi tuberosa

- Tubulopatie renali

- Mitocondriopatie renali

- Sindrome emolitico uremica

- Insufficienza renale cronica

- Cardio-Nefrologia

- Terapie dialitiche continue (CRRT) in bambini e neonati

- Trattamenti dialitici in associazione ad altre forme di circolazione extracorporee (ECMO, CEC, Plasmaferesi)

- Emodialisi pediatrica

- Dialisi peritoneale domiciliare

- Trapianto renale (da donatore vivente e non vivente)

- Trapianti multi-viscerali

 

Medici

Dello Strologo Luca 

Picca Stefano 

Di Zazzo Giacomo

Gianviti Alessandra

Greco Marcella 

Guzzo Isabella 

Leozappa Giovanna

Massella Laura 

Matteucci Maria Chiara

Vivarelli Marina

 

Infermieristico

Marina D'Agostino (coordinatrice infermieristica)

Simonetta Elena Vecci (reparto)

Valentina Bandinu (dialisi) 

Paola Picconi (day hospital – ambulatorio coordinato)

Antonietta Tancredi (ambulatorio)

 

- Visita nefrologica (prima visita)

- Vistita nefrologica (visita di controllo)

- Valutazioni standard di funzionalità renale

- Valutazioni radiologiche  (ecografia, TAC, RMN, medicina nucleare)

- Valutazioni audiometriche ed oftalmologiche in relazione a malattie dei reni

- Biopsia renale

- Biopsia renale con studio in microscopia elettronica e immunoistochimica per le catene a del collagene IV

- Biopsia cutanea con studo immunoistochimico per le catene a del collagene IV

- Dosaggio della cistina intra-leucocitaria

- Indagini genetiche per la maggior parte delle malattie renali

- Valutazione alimentare con dietista specializzata in malattie renali

- Valutazioni cardiologiche ed ecocardiografia per studio della geometria e funzione cardiaca

- Monitoraggio ambulatoriale della pressione arteriosa (ABPM) 24h

- Prova da sforzo

- Emodialisi

- Dialisi peritoneale

- Terapie dialitiche continue (CRRT)

- Trapianto renale da donatore vivente

- Trapianto renale da donatore non vivente

 

Responsabile: Dott. Francesco Emma

 

Roma - San Paolo

Tel. (+39) 06.6859.2393

Fax. (+39) 06.6859.2602

email: psp.nefrologia@opbg.net

 

Attività

Afferiscono all'Ambulatorio i bambini che necessitano di un primo inquadramento diagnostico o che devono effettuare controlli dopo un ricovero in Reparto o in Day Hospital o dopo visite precedenti in Ambulatorio.  

Non vengono effettuati esami del sangue o delle urine in concomitanza della vistita ambulatoriale.

 

Come si prenota

L'ambulatorio viene svolto il mercoledì mattina e pomeriggio ed il venerdì mattina presso la sede di San Paolo

 

Per prenotare un appuntamento:

 - contattare il Centro Unico Prenotazioni (tel. 06.68181) o utilizzare il servizio di Prenotazioni On-Line

 

 

Responsabile: Dott. Francesco Emma

 

Roma Gianicolo - Padiglione Salviati

Tel. (+39) 06.6859.2393

Fax. (+39) 06.6859.2602

email: psp.nefrologia@opbg.net

 

Attività

Il Day Hospital e l'Ambulatorio coordinato sono dedicati alla diagnosi e alla cura delle malattie renali, ed alla assistenza dei bambini portatori di trapianto di rene.

 

Tutte le patologie di interesse nefrologico vengono seguite presso tale struttura, incluse patologie complesse anche in lattanti e bambini nei primissimi anni di vita. Inoltre vengono assistiti anche bambini affetti da "malattie rare"

 

Le attività prevedono la possibilità di eseguire esami di laboratorio, esami radiologici ed altre indagini strumentali durante l'accesso, così come consulenze specialistiche.

 

Vengono anche praticate, ove indicato, terapie infusionali: albumina, cortisone e gamma globuline, che possono essere effettuate senza il ricovero notturno.

Possono inoltre essere eseguite manovre di piccola chirurgia: rimozione di cateteri centrali, biopsie cutanee, ecc.

 
 

Come si prenota

Il Day Hospital e l'Ambulatorio coordinato sono svolti presso il Padiglione Giovanni Paolo II (piano -1), dal lunedì al venerdì, dalle ore 7:00 alle 15:00.

La prenotazione è generalmente fissata al termine della visita precedente o dell'ultimo ricovero.
Questo si rende talvolta necessario per definire e organizzare tutte le prestazioni programmate per il successivo appuntamento. 

La prenotazione può avvenire anche per telefono chiamando  il numero: 06.6859.2354 fra le ore 12 e le ore 14.

 

 

Responsabile: Dott. Francesco Emma

 

Roma Gianicolo - Padiglione Salviati

Tel. (+39) 06.6859.2393

Fax. (+39) 06.6859.2602

email: psp.nefrologia@opbg.net

 

Attività

Il Reparto di Nefrologia accoglie bambini affetti da malattie renali le cui condizioni cliniche richiedono terapie, procedure (incluso il trapianto di rene) o monitoraggi clinici che non possono essere eseguiti in regime ambulatoriale o di ricovero diurno. 

 

Dispone di 18 posti letto, di cui 6 stanze singole e 6 stanze a due letti; 5 stanze sono equipaggiate con zona filtro (4 stanze singole ed una stanza doppia); una stanza doppia ha spazi e sanitari attrezzati per accogliere pazienti diversamente abili.

 
Il reparto è attrezzato per l'assistenza di bambini che richiedono dialisi peritoneale automatizzata o altre forme di dialisi in corso di degenza.
 

 

Come si accede

Il Reparto è situato al primo piano rialzato del Padiglione Salviati.

 

Per il genitore che si trattiene durante la notte sono a disposizione delle poltrone letto e salvo eccezioni, un familiare rimane sempre con il bambino durante il ricovero. Nella fascia pomeridiana dalle 14 alle 19, sono ammessi due familiari. 

 

Il colloquio dei medici con i genitori può avere luogo ogni giorno e viene concordato con i medici durante la visita del mattino.  

 
 

 

L'Unità Operativa accoglie in permanenza medici in formazione, sia italiani che stranieri. Ruotano, in convenzione con diverse scuole di specializzazione, medici in formazione in pediatria o in nefrologia.

 

Il programma formativo comprende lezioni di nefrologia pediatrica tenute dall'intero staff durante l'anno, riunioni di discussione di casi clinici, riunioni anatomo-patologiche ed organizzazione di meetings nefrologici.  

 

I medici dell'Unità Operativa sono inoltre coinvolti in numerosi programmi formativi nell'ambito di cooperazioni internazionali.

 

Responsabile: Dott.ssa Isabella Guzzo

 

Roma Gianicolo – Padiglione Salviati

Tel. (+39) 06.6859.2130/2589

Fax. (+39) 06.6859.2602

email: stefano.picca@opbg.net

 

Attività

 

L'UOS di Dialisi Pediatrica è stata istituita nel 1985. Tratta tutti i pazienti con insufficienza renale cronica e acuta di tutto l'Ospedale ed è Centro di Riferimento Regionale.

La terapia dialitica è articolata in Emodialisi, Dialisi Peritoneale, Terapia di sostituzione Renale Continua (CRRT) per le Unità di Terapia Intensiva.

Accedono alla UOS anche i pazienti in terapia conservativa in fase immediatamente predialitica allo scopo di preparazione clinica e psicologica al passaggio alla terapia sostitutiva. 

L'unità lavora in stretta collaborazione con un team dedicato di chirurghi e radiologi interventisti per la costituzione degli aaccessi vascolari per dialisi extracorporea. 

 
 

Come si prenota

I pazienti che desiderano essere dializzati presso l'Unità di Dialisi possono accedervi:

 

- Chiamando direttamente l'Unità di Dialisi al numero 06.6859.2468

 

- Scrivendo al responsabile all'indirizzo mail: stefano.picca@opbg.net

 

- I pazienti con Insufficenza Renale Cronica in fase predialitica sono in genere riferiti direttamente dai medici del Day Hospital che seguono i pazienti nella fase precedente.

 

- Le famiglie possono comunque rivolgersi direttamente a noi tramite la mail e il telefono su indicati

 
 

Aree di eccellenza

- Dialisi pediatrica

- Dialisi continua in pazienti critici

- Dialisi in malattie metaboliche  

 

Personale

 

Dott.ssa Lara De Galasso

 

Coordinatore infermieristico

Marina D'Agostino

 

Coordinatore infermieristico Dipartimento

Marina D'agostino

 
 

Aree di eccellenza

 

Dialisi pediatrica (emodialisi e dialisi peritoneale)

 

Dialisi continua (CRRT) in pazienti critici

 

Dialisi in malattie metaboliche

 

Preparazione al Trapianto Renale per i pazienti in Dialisi e per i pazienti con Insufficienza Renale Cronica avviati al Trapianto preventivo ("preemptive transplantation")  

 

 

Prestazioni ed esami

 

- Emodialisi

 

- Dialisi Peritoneale

 

- Terapie dialitiche continue (CRRT)

 

- Day Hospital per pazienti in fase pre-dialitica

 

- Day Hospital per dialisi peritoneale

 

 

Tirocini e formazioni

L'Unità Operativa accoglie in permanenza medici in formazione, sia italiani che stranieri. Ruotano, in convenzione con diverse scuole di specializzazione, medici in formazione in pediatria o in nefrologia.

 

Il programma formativo comprende lezioni di nefrologia pediatrica tenute dall'intero staff durante l'anno, riunioni di discussione di casi clinici, riunioni anatomo-patologiche ed organizzazione di meetings nefrologici.  

 

I medici dell'Unità Operativa sono inoltre coinvolti in numerosi programmi formativi nell'ambito di cooperazioni internazionali.