Nuovo Coronavirus: una settimana di ricette a colori

7 ricette salutari all'insegna dei colori per allietare il palato dei più piccoli
Stampa Pagina

23 aprile 2020


Uno dei problemi maggiori dell'alimentazione infantile è rappresentato dalla monotonia che accompagna spesso il rifiuto a mangiare, ma anche solo assaggiare, certi alimenti.
Questa difficoltà può accentuarsi in questo periodo di quarantena forzata a casa che si accompagna da una parte a bambini che spizzicano in continuazione, evitando spesso le odiate verdure verdi e dall'altra a bambini che, già inappetenti, rifiutano tutto ciò che non è del colore gradito (ad es. mangiando solo la pasta in bianco o al pesto).
Stare a casa per tanto tempo può invece diventare un momento ideale per condividere con i nostri figli la preparazione di piatti che normalmente sono esclusi.
Per questo è importante coinvolgere il bambino nella scelta delle ricette puntando non solo sulla bontà del piatto ma anche sul colore della preparazione.
Sulla base di questi elementi nasce la proposta di 7 ricette per 7 pasti da preparare con l'aiuto dei bambini, per una settimana all'insegna dei colori, in cui varietà, equilibrio e fantasia sono gli ingredienti principali.
Si tratta di idee utili per tutti i componenti della famiglia senza patologie particolari.
Nel caso di bambini o adulti che tendano al sovrappeso o che siano già obesi bisogna fare attenzione alla quantità e alla qualità degli ingredienti suggeriti in ogni singola ricetta.
Per bambini o adulti celiaci utilizzare prodotti senza glutine come farina di riso, di grano saraceno, di mais, di quinoa, di amaranto o di miglio.
Inoltre ricordiamoci che il miele, è un meraviglioso alimento con tantissime proprietà benefiche che, però è sconsigliato nei bambini al di sotto dei 2 anni.

VERDE: colazione con kiwi-pancakes
Ingredienti per 4 persone (2 bambini e 2 adulti):

- 2 kiwi;
- 4 uova;
- 100 g di farina 1 o di tipo 0;
- 160 ml di latte intero;
- 1 cucchiaino di bicarbonato;
- 8 cucchiaini di miele.

Sbucciate i kiwi e tagliateli a rondelle sottili insieme ai vostri bambini con l'aiuto di un coltello per l'infanzia. In una ciotola, sgusciate le uova e aggiungete il latte, la farina, il bicarbonato e mescolate con una frusta. Aggiungete poi le fettine di kiwi alla pastella ottenuta e rimescolate. Prendete un'ampia padella antiaderente e fate scaldare sul fuoco. Versateci un cucchiaio di pastella e fate cuocere prima da un lato e poi dall'altro. Adagiate i pancakes cotti su di un piatto, completate con il miele e gustateli tutti insieme.

ROSA: spuntino con frullato di yogurt bianco intero, fragole e mele
Ingredienti per 4 persone (2 bambini e 2 adulti):

- 500 gr yogurt bianco intero;
- 400 g fragole;
- 400 g mela.

Frullate tutti gli ingredienti con un frullatore a immersione e ponete il composto nei 4 bicchieroni per ognuno.

GIALLO: merenda con choco-banana
Ingredienti per 4 persone (2 bambini e 2 adulti):

- 4 banane (2 piccole e 2 medie);
- 150 g di cioccolato fondente al 75% di cacao.

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria o nel forno a microonde. Sbucciate le banane, tagliatele a pezzetti di 3-4 centimetri e versate il cioccolato fuso. Ponete il tutto in frigo per qualche ora finché non si solidifica il cioccolato. Che merenda sia!

ROSSO: pranzo con pappa al pomodoro
Ingredienti per 4 persone (2 bambini e 2 adulti):

- 600 gr pomodoro pelato;
- 8 pomodori ramati;
- 300 gr pane raffermo;
- 1 mazzetto basilico;
- Olio extravergine di oliva q.b.;
- Sale q.b.

Cuocete i pomodori in acqua bollente per un minuto e scolateli. Sbucciateli ed eliminate i semi, riducendo la polpa a tocchetti. Scaldate 4 cucchiai di olio in una casseruola, aggiungete la carota, il pane spezzettato e lasciateli rosolare per qualche minuto. Aggiungete poi i pomodori a tocchetti, salate, versate 1 litro di acqua bollente e cuocete per 15 minuti. Unite il basilico e frullate il tutto con un frullatore a immersione, quindi aggiungete un filo di olio crudo. Tagliate la calotta superiore dei pomodori ramati, svuotateli, capovolgeteli all'interno di uno scolapasta e lasciate che perdano l'acqua di vegetazione. Riempiteli con la pappa al pomodoro tiepida.

ARANCIONE: pranzo con zuppa di farro, lenticchie rosse decorticate e zucca
Ingredienti per 4 persone (2 bambini e 2 adulti):

- 400 g di zucca;
- 200 g di farro;
- 150 g di lenticchie rosse decorticate;
- 1 carota;
- 2-3 pomodorini;
- ½ cipolla;
- 3 cucchiai di olio extravergine di oliva;
- Sale q.b.

Pelate la carota, tagliatela a pezzetti così come anche la zucca e mettetele insieme in una pentola con la cipolla, i pomodorini ben lavati e le lenticchie. Aggiungete circa un litro di acqua, salate leggermente e fate cuocere per 30 minuti. Nel frattempo lessate il farro seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Quando le lenticchie saranno cotte, passate il tutto con il mixer. Aggiungete il farro alla crema di zucca e lenticchie, dividete nei piatti e condite con un filo di olio extravergine di oliva.

BIANCO: cena con bocconcini di pesce e cavolfiore
Ingredienti per 4 persone (2 bambini e 2 adulti):

- 300 g di filetti di nasello o di merluzzo;
- 400 g di patate;
- 400 g di cavolfiore;
- Cipolla q.b.;
- 1 rametto di prezzemolo;
- 4 cucchiai di olio evo;
- Rosmarino q.b.;
- Pangrattato q.b.;

Lessate le patate con la buccia separatamente dal cavolfiore dopo averlo lavato e tagliato. In un'altra padella cuocete il merluzzo con acqua, rosmarino, cipolla o altre spezie. Una volta cotte, togliete la buccia dalle patate. Fate raffreddare il tutto, unite il merluzzo al cavolfiore e alle patate e amalgamate il composto. Formate i bocconcini e passateli nel pangrattato per renderli più croccanti dopo la cottura. Infornateli quindi a 180°C finché non saranno ben dorati.

VIOLA: cena con involtini di radicchio e carne
Ingredienti per 4 persone (2 bambini e 2 adulti):

- 12 foglie di radicchio rosso;
- 300 gr di macinato di vitello magro;
- 1 scalogno;
- 2 cucchiai di Grana Padano o parmigiano;
- 3 cucchiai di pangrattato;
- Prezzemolo q.b.;
- 1 foglia di alloro;
- Olio extravergine di oliva q.b.;
- Sale q.b.

Sbollentate per 1 minuto in acqua bollente salata le foglie di radicchio. Per il ripieno mettete in padella due cucchiai di olio con il macinato di carne, lo scalogno tritato, il Grana grattugiato, il pangrattato, il prezzemolo e la foglia di alloro. Cuocete per 10 minuti e poi lasciate raffreddare. Mettete al centro di ogni foglia di radicchio un po' di impasto e avvolgete e fermate il tutto con uno o due stuzzicadenti. Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 10-15 minuti.

Sfoglia online lo speciale di 'A scuola di salute' dedicato al Nuovo Coronavirus:


ATTENZIONE
In caso dovessi accusare sintomi sospetti, prima di recarti in Ospedale, chiama il numero 1500. Avrai tutte le informazioni e le risposte alle tue domande, a cura degli specialisti del Ministero della Salute. Per altre informazioni, è possibile consultare il portale Salute Lazio.


a cura di: Emanuela Casilli, Ilaria D'Arpino, Giuseppe Morino
Unità Operativa di Educazione alimentare
in collaborazione con: