Nuova procedura assistita per le prenotazioni online

Prenotare visite e prestazioni ambulatoriali al Bambino Gesù diventa oggi più facile, grazie a una nuova procedura assistita messa a disposizione delle famiglie sul sito dell'Ospedale.
Stampa Pagina

02 luglio 2015

Prenotare le visite e le prestazioni ambulatoriali al Bambino Gesù diventa più facile grazie a una nuova procedura messa a disposizione delle famiglie sul sito dell'ospedale. Da oggi basterà compilare un format con poche informazioni essenziali per prenotare immediatamente il primo appuntamento disponibile in una delle 4 sedi dell'Ospedale - Gianicolo, San Paolo, Palidoro e Santa Marinella - oppure scegliere di essere ricontattati per decidere con l'operatore telefonico la data e la sede più comode. La procedura è valida sia per le visite e le prestazioni fornite dal Servizio Sanitario Nazionale, sia per quelle effettuate in Libera Attività Professionale Intramoenia.

L'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù eroga ogni anno più di 1 milione e 400 mila prestazioni ambulatoriali, la maggior parte delle quali prevede l'accesso tramite prenotazione. 
Per effettuare visite specialistiche ed esami diagnostici è possibile scegliere tra diverse modalità di prenotazione:

Prenotazione telefonica 
Si può chiamare il Centro Unico Prenotazioni (CUP) del Bambino Gesù al numero 06.68.18.1 dal Lunedì al Venerdì nelle fasce orarie 08.00 - 16.00; il Sabato dalle 07.00 alle 12.45.
Gli stessi orari valgono per le prenotazioni di esami e visite specialistiche in regime di libera attività professionale intramoenia, per le quali è previsto il numero dedicato 06.6859.3996.

Nel caso in cui il tempo di attesa telefonica dovesse protrarsi, il sistema prevede la possibilità di lasciare il proprio recapito ed essere richiamati il prima possibile da un operatore del CUP. Il servizio di richiamata è attivo tutti i giorni, ad eccezione del sabato.

Prenotazione online
Il servizio di prenotazione online permette, attraverso il portale dell'ospedale www.ospedalebambinogesu.it., di accedere in modo diretto alle agende delle singole prestazioni e scegliere autonomamente, in base alla disponibilità, data e sede della visita o dell'esame.
Nel caso di prestazioni erogate in regime di libera attività professionale intramoenia è possibile scegliere il nome dello specialista di fiducia, visionare i costi delle prestazioni richieste e procedere con la prenotazione della visita.

Prenotazione assistita
La procedura assistita permette di richiedere, attraverso la compilazione di un format con dati anagrafici del bambino, codice fiscale, codice e data dell'impegnativa, prestazione richiesta - il primo appuntamento disponibile in una delle sedi. Il sistema invierà una mail con l'assegnazione della prima data disponibile e l'indicazione della sede dove verrà erogata la prestazione. In alternativa si può scegliere, preliminarmente, di essere richiamati da un operatore telefonico del CUP con il quale concordare la data e la sede più comodeQuesta procedura è valida per visite ed esami erogati in regime SSN o in libera attività professionale intramoenia.

Sempre attraverso il sito dell'ospedale è possibile effettuare il pagamento, disdire un esame o una visita prenotata, informarsi sulle prestazioni che non necessitano di prenotazione, verificare cosa fare e come evadere le pratiche il giorno della visita.

La prenotazione di persona
È possibile prenotare una visita o un esame specialistico anche presso gli sportelli amministrativi aperti al pubblico in tutte le sedi dell'Ospedale.