Reparto di degenza

Responsabile: STEFANO CIANFARANI


Il reparto di Degenza di Diabetologia e Patologia dell'Accrescimento si trova nella sede del Gianicolo (Padiglione Giovanni Paolo II, secondo piano).

 

I pazienti che necessitano del ricovero ordinario sono i bambini all'esordio del diabete che spesso arrivano con grave scompenso metabolico (chetoacidosi), i pazienti diabetici già diagnosticati ed in terapia insulinica che presentano episodi gravi di ipoglicemia o di chetoacidosi per scarsa aderenza al regime terapeutico, i bambini con gravi patologie dell'accrescimento che richiedono un approfondimento non solo ormonale, ma anche genetico, metabolico, neuroradiologico e multidisciplinare.

 

Il reparto offre elevati standard qualitativi di assistenza e di comfort. Ogni giorno un medico dello staff coadiuvato da uno o più specialisti in formazione e spesso anche da specialisti che frequentano il Master di II livello in Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica, svolge il giro del reparto prendendosi cura di ogni paziente affidato all'Unità Operativa. Segue poi la discussione approfondita dei casi con il Responsabile dell'Unità Operativa per decidere le strategie diagnostiche e terapeutiche da intraprendere.

 

In reparto viene svolta anche l'attività educazionale per i famigliari dei bambini con diabete all'esordio, indispensabile per fornire tutte le informazioni necessarie per una ottimale gestione domiciliare della malattia. Nel dettaglio, vengono organizzati incontri specifici proprio durante i giorni di degenza subito dopo aver comunicato la diagnosi. Tali informazioni vengono reiterate e rafforzate dopo la dimissione con ulteriori sedute educazionali in regime ambulatoriale o di Day Hospital

 

SEDI E CONTATTI

Roma Gianicolo

Piazza Sant'Onofrio, 4

Padiglione Giovanni Paolo II – Piano 2

 

----------

Emaildiabetologia.accrescimento@opbg.net

 

Telefono: (+39) 06 6859 3374

Dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00

 

COME SI ACCEDE

In caso di ricovero in urgenza si accede tramite accesso al DEA che invierà il paziente al nostro Reparto per competenza.

 

Il ricovero programmato, invece, viene definito dai medici dell'Unità Operativa in base ai controlli precedentemente effettuati. Il sistema di prenotazione invia inoltre un messaggio SMS al paziente a conferma della data di ricovero.