« Indietro

Medici stranieri in visita al CCPM

Medici stranieri in visita al CCPM

Stampa Pagina

"Ci congratuliamo per la bellissima struttura che avete qui in Sicilia, all'avanguardia e ben organizzata" - così un gruppo di medici provenienti dagli Stati Uniti, dal Canada ma anche da diversi stati europei, si è espresso all'unanimità sul centro Cardiologico Pediatrico Mediterraneo-Bambino Gesù di Taormina, nato quasi tre anni fa da una convenzione tra la Regione Siciliana e l'Ospedale Bambino Gesù di Roma.

I camici bianchi stranieri appartengono alla "Professional Education Society" che raggruppa clinici di tutto il mondo. Ogni anno i medici si riuniscono allo scopo di scambiarsi informazioni ed esperienze e visitare le strutture ospedaliere migliori del pianeta.

I medici, a Taormina in questi giorni per partecipare a seminari e conferenze mediche, hanno voluto far tappa all'ospedale San Vincenzo e quindi al Ccpm dove hanno visitato tutti i reparti, Cardiologia, Terapia Intensiva e Cardiochirurgia, accompagnati dal primario di cardiologia del Centro, dott. Paolo Guccione e dal primario di Anestesia e Terapia Intensiva dott. Enrico Iannace.

"Siamo grati alla Pes -hanno aggiunto i medici in visita- per l'opportunità che ci fornisce di ammirare la vostra struttura che fornisce la migliore assistenza ai piccoli pazienti cardiopatici".