« Indietro

Assistenza domiciliare oncoematologica: terapie di supporto e cure palliative

ricerca
Attività

Il Dipartimento di Oncoematologia ha strutturato un servizio di assistenza domiciliare per tutti i pazienti che risiedono, anche temporaneamente, nell'area urbana del Comune di Roma. Medici e infermieri dedicati sono in grado di erogare prestazioni quali visite domiciliari, prelievi ematici, somministrazione di antibiotici, etc per tutti i pazienti che necessitano/possono beneficiare di questo tipo di assistenza.

 

Nel febbraio 2009 è stato avviato un progetto di assistenza domiciliare con l'intento di "portare" l'Ospedale nelle case dei malati, garantendo loro un'adeguata continuità di cure

Questo progetto si è sviluppato nell'ambito di un programma integrato volto a migliorare la qualità di vita dei pazienti.

  

Il servizio, che coinvolge medici, infermieri e psicologi del Dipartimento, è rivolto a:

 

 - malati che, indipendentemente dallo stato di malattia, possano giovarsi di prestazioni sanitarie erogabili a domicilio (assistenza domiciliare curativa); 

 - pazienti in fase avanzata ed irreversibile di malattia in cui le prospettive di cura sono ormai abbandonate (assistenza domiciliare palliativa). 

 

La qualità dell'assistenza garantita a domicilio del malato è pari a quella raggiungibile tra le mura ospedaliere.

Le prestazioni erogate comprendono: controlli clinici, prelievi, manutenzione del catetere venoso centrale, antibioticoterapia e altre terapie antiinfettive endovenose, nutrizione parenterale, trasfusioni di emoderivati, terapia del dolore, assistenza psicologica.

Contatti

:



Tel. +39.06.6859.2129

Fax. +39.06.6859.2292