Scuola Infermieri "Pier Giorgio Frassati"

Stampa Pagina

 

La Scuola è sede di tirocinio clinico per altre sedi di Laurea per Infermieri.
La Scuola infermieristica "Pier Giorgio Frassati", convenzionata con l'Università di Tor Vergata, è oggi sede del corso di Laurea in Scienze Infermieristiche e Master di 1° Livello Infermieristica in Area Pediatrica.

La scuola nacque negli anni ‘60, come scuola per Vigilatrici d'Infanzia (G.U. n.58 dell'8/3/1960).

I primi anni di insegnamento furono dedicati alla formazione del personale religioso e laico già operante in Ospedale. In seguito i corsi infermieristici furono aperti anche al personale laico, su richiesta di varie zone del territorio nazionale, con notevole percentuale della regione sarda.

Con gli accordi di Strasburgo, attivati nel 1968, la formazione di base assunse aspetti scientifici più importanti, atti a trasformare gli Infermieri, da semplici esecutori, a professionisti della salute, pienamente responsabili delle loro funzioni, abilitati ad essere operanti nei vari paesi della Comunità Europea.

Nell'arco di tempo compreso tra il 1960 ed il 1997, la formazione pediatrica raggiunse ottimi livelli  tridimensionali: scientificità, umanizzazione e spiritualità cristiana.

L'osservanza dei principi religiosi delle altre Religioni, sono state sempre rispettati in un clima di ecumenicità e libertà dovuta a ciascuna persona cittadina del mondo.

Nel 1994, nell'ambito della riforma sanitaria dello Stato Italiano, il profilo professionale della Vigilatrice d'Infanzia scomparve dalla legislazione.

Fu consentito di terminare i corsi entro il 1998.
In seguito, nell'anno 2000, la Scuola si è riaperta alla formazione di base tramite la convenzione con la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Tor Vergata, istituendo nella sede del Bambino Gesù di Roma i due Corsi di Laurea Triennale: Corso di perfezionamento in Bioetica

È bene sottolineare l'importanza delle scienze bioetiche nel contesto di una formazione sanitaria e nella specifica fisionomia del nostro Ospedale che non può essere mancante in tutto ciò che riguarda l'ortodossia e l'etica cattolica.

Il prof. Adriano Bausola nella presentazione della prima edizione del manuale di Bioetica edito da Pensiero Scientifico rileva:

"[...] Le prospettive sollevate dal grande sviluppo delle scienze mediche e di quelle biologiche sono numerose. Lo sviluppo di tali scienze apre prospettive affascinanti, possibilità positive molto ampie e promettenti. In qualche momento sembra addirittura di essere alle soglie di un'epoca in cui molte cose che per millenni l'umanità ha considerato impossibili, stanno per diventare possibili [...]"

Ci auguriamo che il corso di Bioetica sia utile per approfondire il discorso biologico etico-cristiano di quanti lo frequenteranno.

 

$titoloGallery

$descrGallery

$titoloGallery

$descrGallery