Terapie oncoematologiche

Responsabile 

Stefania Gaspari



L’Unità operativa di Terapie Oncoematologiche dispone di 15 posti letto e accoglie pazienti con patologie neoplastiche ed ematologiche in fase diagnostica e in corso di trattamento.Ospita inoltre bambini sottoposti a recente infusione di cellule staminali emopoietiche autologhe o allogeniche o che sviluppano complicanze legate alla procedura trapiantologica. Ogni anno vengono diagnosticati e curati presso il nostro Centro circa 200 nuovi bambini e adolescenti affetti da malattia oncologica.

L’Unità operativa dispone di stanze doppie e singole dove i pazienti con stato di immunodepressione e che devono affrontare terapie citoriduttive, vengono ricoverati in ambiente protetto al fine di ridurre al minimo il rischio infettivo. Negli anni si è sviluppata una particolare esperienza nell’utilizzo di farmaci innovativi per pazienti recidivati o resistenti alla terapia di prima linea, quindi successivi alla somministrazione di terapia citostatica convenzionale, immunoterapia o programmi terapeutici sperimentali.

Di particolare importanza, in questo contesto, sono trattamenti immunologici che impiegano anticorpi monoclonali o linfociti T ingegnerizzati (CAR-T) attivi sulle cellule della leucemia linfoblastica acuta di linea B. L’Unità operativa di Terapie Onocematologiche ha un ruolo nazionale e internazionale nell’elaborazione, valutazione, coordinamento e monitoraggio di protocolli terapeutici per la gestione di tumori solidi e emopatie

Durante la degenza, il bambino viene preso in carico con modalità multidisciplinare, sia in fase diagnostica che durante il percorso di cura, con la stretta collaborazione di tutte le figure specialistiche presenti nel nostro ospedale come radiologo, patologo, chirurgo, medico nucleare, fisioterapista, logopedista. Sono inoltre presenti servizi volti all’assistenza e al supporto dei pazienti e delle loro famiglie:

  • servizio di psicologia e psicoterapia
  • servizio di consulenze
  • servizio di volontariato
  • servizio di “scuola in ospedale” per la prosecuzione delle attività didattiche
 
 

COME POSSIAMO AIUTARTI?

 

CENTRALINO

  (+39) 06 6859 1

PRENOTAZIONI (CUP)

 (+39) 06 6818 1
Lunedì - Venerdì, 8.00 - 16.00
Sabato, 8.00 - 12.45

PRENOTAZIONI ONLINE


URP

Informazioni, segnalazioni e reclami  (+39) 06 6859 4888
Lunedì - Venerdì, 8.00 - 16.00
  urp@opbg.net


UFFICIO STAMPA

 (+39) 06 6859 2612   ufficiostampa@opbg.net

REDAZIONE ONLINE

  redazione@opbg.net

DONAZIONI

  (+39) 06 6859 2946   info.fond@opbg.net

LAVORA CON NOI

  risorseumane@opbg.net