Nuovo Coronavirus e bambini: 10 consigli per i genitori

I consigli degli esperti per non farsi prendere dal panico e proteggere la salute dei nostri piccoli dal nuovo Coronavirus SARS-CoV-2 

In questa situazione, la cosa più importante da fare è non farsi prendere dalla paura e affidarsi ai consigli del Ministero della Salute.
È fondamentale ricordare, in particolare, che nei bambini la malattia COVID-19 non comporta di frequente complicazioni gravi. I bambini, nella mggior parte dei casi, sembrano essere colpiti in modo più lieve dall'infezione e mostrano un andamento benigno rispetto all'adulto, anche se non sono ancora del tutto chiari i meccanismi di base.

Di seguito 10 consigli per i genitori su bambini e nuovo Coronavirus.

1. Lavati spesso le mani e lavale al bambino (anche con soluzioni alcoliche);
2. Tieni il bambino a distanza di almeno un metro da chiunque, evita di farlo baciare o di fargli toccare le mani in generale, soprattutto da persone con tosse, raffreddore o mal di gola. Usa le stesse precauzioni per te stesso;
3. Aiuta il bambino a non toccare occhi, naso e bocca con le mani non lavate (e fai lo stesso anche tu);
4. Copriti bocca e naso se starnutisci o tossisci e insegna ai bambini a fare lo stesso:

  • Con fazzoletti monouso da buttare subito dopo;
  • Con la piega del gomito;
  • Con il palmo della mano (da lavare subito dopo!);

5. Usa la mascherina nei luoghi chiusi e ovunque non è possibile mantenere la distanza di sicurezza dagli altri.

6. Ricorda che i sintomi somigliano molto a quelli di una comune sindrome influenzale;
7. I sintomi dell'infezione da nuovo Coronavirus possono essere:

  • Febbre;
  • Tosse;
  • Malessere generale;
  • Naso che cola;
  • Mal di gola e raffreddore;
  • Vomito e diarrea (in alcuni casi).

8. Evita, in caso di sintomi, di far uscire il bambino di casa e di fargli frequentare luoghi pubblici affollati e al chiuso;
9. Parla dei sintomi con il pediatra, oppure chiama il 1500 per metterti in contatto con gli specialisti del ministero della Salute;
10. Se il bambino ha il respiro affannoso o respira con difficoltà, non andare al Pronto Soccorso, ma chiama immediatamente il 112 o 118 (a seconda della regione in cui vivi).

Sfoglia online lo speciale di 'A scuola di salute' dedicato al Nuovo Coronavirus:

 

ATTENZIONE
Se tu o i tuoi conviventi avete sintomi del COVID-19, resta in casa e chiama subito il tuo pediatra di libera scelta o il tuo medico di medicina generale. Altrimenti, chiama uno dei numeri di emergenza regionali indicati sul sito del Ministero della Salute.

 

Iscriviti alla newsletter per ricevere i consigli degli specialisti del Bambino Gesù.


  • A cura di: Caterina Rizzo
    Unità Operativa di Percorsi Clinici ed Epidemiologia
  • in collaborazione con:

Ultimo Aggiornamento: 26 marzo 2021


 
 

COME POSSIAMO AIUTARTI?

 

CENTRALINO

  (+39) 06 6859 1

PRENOTAZIONI (CUP)

 (+39) 06 6818 1
Lunedì - Venerdì, 8.00 - 16.00
Sabato, 8.00 - 12.45

PRENOTAZIONI ONLINE


URP

Informazioni, segnalazioni e reclami  (+39) 06 6859 4888
Lunedì - Venerdì, 8.00 - 16.00
  urp@opbg.net


UFFICIO STAMPA

 (+39) 06 6859 2612   ufficiostampa@opbg.net

REDAZIONE ONLINE

  redazione@opbg.net

DONAZIONI

  (+39) 06 6859 2946   info.fond@opbg.net

LAVORA CON NOI

  risorseumane@opbg.net