ACICLOVIR - USO ORALE

Stampa Pagina

03 gennaio 2019

NOME FARMACO/PRINCIPIO ATTIVO
Aciclovir
 
NOMI COMMERCIALI 
Aciclin, Aciclinlabiale, Aciclovir ABC, Aciclovir Accord, Aciclovir Almus, Aciclovir Almus Pharma, Aciclovir Alter, Aciclovir Aurobindo, Aciclovir Doc Generici, Aciclovir Dorom, Aciclovir EG, Aciclovir Germed, Aciclovir Hikma, Aciclovir Mylan, Aciclovir Mylan Generics, Aciclovir Pensa, Aciclovir Ranbaxy, Aciclovir Recordati, Aciclovir Sandoz, Aciclovir Sofar, Aciclovir Tecnigen, Acklab, Acy, Alovexiable, Amodivyr, Cycloviran, Cycloviranlabiale, Dravyr, Efriviral, Efriviranlabiale, Esavir, Labiriad, Neviran, Zivaxlabiale, Zovirax.
 

A COSA SERVE 
E' un farmaco antivirale comunemente utilizzato nel trattamento delle infezioni chiamate genericamente ‘'herpes'' causate dal virus Herpes simplex (HSV) di tipo 1 e 2, così come nel trattamento del virus Varicella zoster (varicella ed herpes zoster o fuoco di Sant'Antonio). 

PERCHE' E' IMPORTANTE CHE MIO FIGLIO LO PRENDA 
È importante prendere l'Aciclovir perché, sebbene non eradichi totalmente l'infezione, è in grado di ridurre i tempi di guarigione. Il farmaco Aciclovir non è in grado di impedire la trasmissione del virus e non è attivo verso le comuni malattie virali come raffreddore e/o influenza, ma soltanto nelle infezioni da ‘'herpes virus''. 

IN CHE FORMA E' DISPONIBILE
Il farmaco Aciclovir è disponibile come:
        - Compresse per uso orale da 200 mg, 400 mg, 800 mg;
        - Granulato per sospensione orale, bustine da 800 mg;
        - Sospensione orale 400 mg/5 ml flacone da 100 ml.

QUANTO DEVE PRENDERNE E QUANTE VOLTE AL GIORNO
Spetta al medico stabilire di quanto farmaco ha bisogno il bambino e per quante volte al giorno. Per far sì che il medicinale abbia l'effetto voluto, è importantissimo seguire scrupolosamente la prescrizione del medico. È consigliabile somministrare la medicina tutti i giorni alle stesse ore per ricordarsene più facilmente e non dimenticare una dose. 

COME DEVE PRENDERLO
Compresse 
Le compresse di Aciclovir si devono prendere per bocca, non si possono masticare e devono essere deglutite intere. Se la compressa presenta una linea mediana sulla sua superficie significa che è possibile dividerla, se necessario, in base al dosaggio prescritto dal medico. 
Sospensione orale
La sospensione orale di Aciclovir si deve prendere per bocca (rispettando la dose e l'intervallo di somministrazione riportate dal medico in prescrizione). Per facilitare la somministrazione, all'interno della confezione di Aciclovir sospensione orale è presente un misurino dosatore graduato. Prima della somministrazione agitare bene la sospensione.
Una dose da 10 ml di sospensione orale contiene 2,6 g di sorbitolo e, pertanto, tale formulazione non è adatta per i bambini con intolleranza ereditaria al fruttosio, in quanto può causare disturbi gastrici e diarrea.
Granulato per sospensione orale
Ogni bustina di granulato per sospensione orale contiene 1,8 g di saccarosio. Se il suo bambino ha il diabete, deve informare il medico in modo che possa tener conto del contenuto in saccarosio dell'Aciclovir.
Questa formulazione non è adatta per i bambini intolleranti al saccarosio. Per la presenza di aspartame, la formulazione granulato per sospensione orale non è indicata nei pazienti affetti da fenilchetonuria (malattia rara).
Sciogliere il contenuto di una bustina di Aciclovir granulato per sospensione orale in mezzo bicchiere d'acqua ed agitare con un cucchiaino fino ad ottenere una sospensione; prendere quindi per bocca.

QUALI SONO GLI EFFETTI COLLATERALI PIU' IMPORTANTI
Aciclovir per uso orale è controindicato nei pazienti pediatrici con ipersensibilità nota ad aciclovir e valaciclovir o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Come tutti i farmaci, oltre agli effetti benefici l'Aciclovir può causare alcuni effetti indesiderati.
Aciclovir per via orale generalmente è ben tollerato ma talora possono comparire disturbi come: nausea, vomito, diarrea, vertigini, mal di testa, dolore alle articolazioni. Si devono sempre segnalare eventuali disturbi al proprio medico.
La formulazione sospensione orale contiene glicerolo: nocivo ad alte dosi; può causare emicrania, disturbi gastrici e diarrea.

COSA SUCCEDE SE NE PRENDE TROPPO
Per un sovradosaggio massimo di 20 g di Aciclovir in un'unica somministrazione per via orale non sono riportati effetti tossici. Nel caso in cui il sovradosaggio per via orale si protrae per parecchi giorni sono comuni effetti gastrointestinali (quali nausea e vomito) e ad effetti neurologici (cefalea e stato confusionale).
In caso di sovradosaggio da Aciclovir si consiglia di contattare immediatamente il medico e di osservare attentamente il bambino per evidenziare eventuali segni di tossicità.

PUO' PRENDERE ALTRI MEDICINALI
Per l'Aciclovir per via orale attualmente non sono state identificate interazioni significative, pertanto si può prendere con altri medicinali. L'Aciclovir è eliminato con le urine e di conseguenza bisogna evitare la somministrazione contemporanea di farmaci che possono ridurre l'eliminazione di urina (Probenecid e Cimetidina). Si consiglia di leggere attentamente il foglietto illustrativo nella sezione dove sono elencate tutte le interazioni farmacologiche.

COSA SUCCEDE SE SALTA UNA DOSE
Se la dose del farmaco Aciclovir in compresse, granulato per sospensione orale o sospensione orale viene saltata non ci sono conseguenze rilevanti. Ad esempio, se si somministra la dose prevista un'ora più tardi, si deve procedere appena possibile a far prendere il farmaco, ma bisogna poi rispettare l'orario di somministrazione stabilito dal medico per tutte le dosi successive.

COSA SUCCEDE SE IL BAMBINO VOMITA
Nel caso in cui il bambino vomita entro 30 minuti o massimo un'ora da quando ha preso il farmaco per bocca, probabilmente l'Aciclovir non è stato assorbito completamente, quindi sarà necessario somministrare nuovamente la dose.

COS'ALTRO POSSO SAPERE SU QUESTA MEDICINA
Leggere attentamente il foglietto illustrativo nella sezione dove sono elencati gli eccipienti nel caso in cui si è a conoscenza di patologie o allergie specifiche.

COME DEVO CONSERVARE QUESTA MEDICINA
Tutte le formulazioni di Aciclovir devono essere conservate a temperatura ambiente, in un luogo fresco (sotto i 25°C) e asciutto e al riparo della luce.
Non utilizzare il farmaco oltre la data di scadenza riportata. Tenere in luogo non accessibile ai bambini. Conservare il farmaco nella confezione originale assieme al foglietto illustrativo.

Per ulteriori informazioni:
      - https://www.codifa.it
      - https://farmaci.agenziafarmaco.gov.it/bancadatifarmaci/cerca-farmaco.


a cura di: Dott.ssa Tiziana Corsetti, Dott.ssa Antonella Mongelli  
in collaborazione con:

Bambino Gesù Istituto per la Salute