Tutti ai Musei

Spezzare la routine del ricovero nella bellezza. E' quello che potranno fare i familiari dei piccoli pazienti ricoverati grazie all'accordo con i Musei Vaticani
Stampa Pagina

Interrompere la monotonia e le preoccupazioni che derivano dall'ospedalizzazione di un figlio o di un familiare con un'uscita culturale a prezzi convenienti e senza fare la fila. E' l'obiettivo che si sono posti l'Ospedale Bambino Gesù e i Musei Vaticani attraverso la firma di un accordo che prevede condizioni vantaggiose per i genitori o i parenti dei piccoli pazienti.

Agevolazioni tariffarie per visitare, tra le tante attrazioni, la collezione d'arte moderna, tra Chagall, Dalí, De Chirico, Gauguin, Kandinsky, Matisse e Van Gogh. Il Museo gregoriano egizio, tra papiri e mummie, il Museo gregoriano etrusco, tra vasi, sarcofagi e bronzi.
E ancora, la Cappella Sistina, con gli affreschi di Michelangelo e il Palazzo Apostolico di Castel Gandolfo, con l'appartamento papale, che si apre per la prima volta alle visite del pubblico.
Un trattamento economico che potrà incoraggiare le famiglie a spezzare per qualche ora la routine dell'ospedalizzazione tra i capolavori dei Musei, esposti nei 7 km di sale e corridoi, e nel verde dei Colli Albani, dove si staglia il Palazzo Pontificio, all'interno della zona extraterritoriale delle Ville Pontificie di Castel Gandolfo.

Il costo del biglietto dei Musei Vaticani, per i genitori e i familiari dei pazienti, sarà di 12 euro, più 4 euro per usufruire dell'ingresso agevolato, che permetterà di saltare la fila.
Per le Ville Pontificie di Castel Gandolfo, sarà richiesto il pagamento di 7 euro, mentre per visitare i giardini di Villa Barberini il ticket costerà 16 euro, con il servizio minibus incluso nel prezzo del biglietto.

Per ottenere lo sconto, i genitori e i familiari del paziente ricoverato dovranno compilare online la richiesta sottostante, inserire i dati e stampare il voucher da presentare alla biglietteria dello spazio che si intende visitare. 
Ogni voucher consente di acquistare 2 biglietti a tariffa speciale.