Tornano su Rai3 le storie di "Dottori in corsia"

Al via l'11 gennaio la IV stagione della docu-serie realizzata da Stand by me, che racconta la vita dell'ospedale durante l'emergenza Covid
Stampa Pagina

08 gennaio 2021



Nuove puntate di "Dottori in corsia", la docu-serie girata all'interno dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, andranno in onda su Rai3 a partire da lunedì 11 gennaio alle ore 23.30.

La quarta stagione della serie di Simona Ercolani, prodotta da Stand by me in collaborazione con Rai Fiction, con la partecipazione straordinaria di Federica Sciarelli, propone in 9 puntate il racconto della vita dell'Ospedale pediatrico nell'anno straordinario caratterizzato dalla pandemia da SARS-CoV2. Alcune delle storie avranno come protagonisti proprio i bambini e i ragazzi ricoverati nel Centro Covid di Palidoro. Le telecamere entreranno anche nei reparti di cardiologia, chirurgia neonatale, epatologia, reumatologia, neurologia, nefrologia e terapia intensiva, seguendo le storie dei pazienti e delle loro famiglie.



«L'emergenza Covid sta impegnando tutti noi in modi che non avevamo immaginato e sono davvero orgogliosa della risposta che l'Ospedale è stata in grado di approntare in tempi rapidi e facendo rete con le istituzioni sanitarie locali e nazionali - afferma Mariella Enoc, Presidente dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù -. Mi auguro che le famiglie che seguiranno le storie della quarta serie di "Dottori in corsia- Ospedale Pediatrico Bambino Gesù" possano cogliere il messaggio molto importante di adottare tutte le misure di precauzione necessarie per prevenire il contagio da coronavirus nella vita quotidiana ma allo stesso di non trascurare mai i controlli sanitari per timore del virus, continuando ad aver fiducia nelle cure offerte in sicurezza in ospedale. La nuova produzione con Stand by me e Rai si conferma come espressione di autentico servizio pubblico».

"La quarta stagione di Dottori in corsia - Ospedale Pediatrico Bambino Gesù è stata girata da gennaio 2020 a fine anno: poter realizzare una produzione così delicata in un momento difficile e complicato come quello attuale è per noi motivo di orgoglio e di riconoscenza nei confronti di tutto il personale dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Viviamo ogni edizione di questa serie come l'occasione per imparare: quest'anno senza dubbio abbiamo appreso il valore della speranza" dichiara Simona Ercolani, CEO di Stand by me.

Il Bambino Gesù affiancherà alla messa in onda delle puntate un'attività di comunicazione online con l'obiettivo di fornire alle famiglie una corretta informazione. Sul portale www.ospedalebambinogesu.it verranno infatti pubblicati articoli e approfondimenti sulle patologie affrontate in ogni puntata. I contenuti verranno anche condivisi attraverso i canali social dell'Ospedale. Hashtag ufficiale: #Dottoriincorsia