La sanità dell'Esercito compie 186 anni. Rinnovata la collaborazione con il Bambino Gesù

La cerimonia si è tenuta all'Auditorium di San Paolo. Annunciato un corso di formazione pediatrica per medici e infermieri militari
Stampa Pagina

04 giugno 2019

Una collaborazione tra Ospedale Pediatrico Bambino Gesù ed Esercito Italiano per la formazione in ambito pediatrico del personale sanitario e dei medici militari che intervengono nelle aree del mondo sconvolte dai conflitti. L'annuncio dell'accordo tra i due enti – che verrà siglato a breve - è stato dato questa mattina nel corso della cerimonia di commemorazione del 186° anniversario del Corpo Sanitario dell'Esercito, istituito nel 1833.

L'iniziativa si è tenuta presso l'Auditorium "Valerio Nobili" del Bambino Gesù, sede di Roma-San Paolo, alla presenza del Capo di Stato Maggoiore dell'Esercito, Generale di Corpo d'Armata Salvatore Farina, del Comandante Logistico dell'Esercito, Generale di Corpo d'Armata Francesco Paolo Figliuolo, dell'Ispettore Generale della Sanità Militare, Maggior Generale Nicola Sebastiani, del Comandante di Sanità e Veterinaria dell'Esercito, Maggior Generale Antonio Battistini, e della presidente del Bambino Gesù, Mariella Enoc.


Salvatore Farina, Mariella Enoc

La cerimonia militare è stata preceduta dalla conferenza sul tema "I bambini futuro del mondo: la pediatria nei contesti non permissivi", in cui è stato evidenziato, tra l'altro, come le operazioni militari all'estero hanno portato le Forze Armate a occuparsi spesso delle condizioni delle fasce più deboli delle popolazioni locali. La cura dei bambini nei teatri operativi, in particolare, è un elemento centrale della presenza delle sanità militare in quelle aree. Ed è proprio la dedizione e il sostegno ai più piccoli ad accomunare Esercito e Ospedale Pediatrico della Santa Sede. Oggi il Bambino Gesù, con 12 progetti attivi in 10 diversi Paesi, accoglie e cura piccoli pazienti da tutto il mondo. In virtù di questo impegno comune è stato annunciato il prossimo avvio di un'attività di formazione pediatrica, a cura degli specialisti dell'Ospedale, per i medici e gli infermieri militari chiamati a gestire, durante le missioni all'estero, emergenze sanitarie che coinvolgono anche tanti bambini.

Crocerossine - infermiere ausiliarie dell'Esercito Italiano