Coronavirus, l'accesso in Pronto Soccorso

Il percorso del Bambino Gesù dedicato ai casi sospetti di Covid 19 e le regole di comportamento per accedere in sicurezza

L'Ospedale ha attivato dei percorsi dedicati a chi ha sintomi sospetti di infezione da Coronavirus, per garantire la sicurezza di bambini e famiglie. In particolare, ecco cosa prevede il percorso per le urgenze:

  • I bambini o ragazzi che non presentano sintomi respiratori seguono il normale percorso di accesso al Pronto Soccorso, con l'assegnazione di un codice tramite triage
  • I bambini o ragazzi con sintomi respiratori, accompagnati da un genitore, accedono invece in spazi dedicati che sono individuabili grazie alla segnaletica. Dovrete indossare una mascherina ed effettuare l'igiene delle mani. Il personale vi rileverà la temperatura corporea e vi chiederà di compilare una scheda di screening. I bambini con sospetto Covid-19 saranno trasferiti al Centro Covid di Palidoro.

REGOLE PER L'ACCESSO IN PRONTO SOCCORSO:

  • I bambini possono essere accompagnati da una sola persona (genitore o tutore). Capiamo che è molto difficile in una situazione di urgenza e di possibile preoccupazione chiedervi di rispettare quest'indicazione, ma è uno sforzo necessario per garantire la sicurezza di tutti;  
     
  • Segnalate subito al personale la presenza di febbre o sintomi respiratori e indossate una mascherina che copra naso e bocca. La mascherina può essere chirurgica o in tessuto, riutilizzabile, purché sia lavabile;
    • Rispettate le file e la distanza di sicurezza di almeno 1 metro dalle altre persone;
    • Lavate spesso le mani con acqua e sapone oppure utilizzate una soluzione alcolica;
    • Starnutite o tossite in fazzoletti monouso (da gettare subito dopo) oppure nella piega del gomito; 
    • Tutti gli operatori sanitari dell'Ospedale sono formati per poter gestire le situazioni di emergenza, garantendo la vostra e la loro sicurezza. Il personale che entrerà in contatto con voi è dotato di Dispostivi di Protezione Individuale (DPI) monouso diversi, a seconda del tipo di attività che svolge. Vi chiediamo di seguire le indicazioni che vi daranno. 

Qui alcune indicazioni per ricorrere al Pronto Soccorso quando è realmente necessario.

Leggi anche le risposte alle domande più frequenti sull'accesso in Ospedale.

Vi ricordiamo che in caso di sintomi sospetti di infezione da Covid 19, non bisogna andare in Ospedale, ma chiamare il proprio medico o il pediatra oppure il numero verde 800 11800 per avere tutte le informazioni sulla gestione dei sintomi legati al coronavirus. 




 
 

COME POSSIAMO AIUTARTI?

 

CENTRALINO

  (+39) 06 6859 1

PRENOTAZIONI (CUP)

 (+39) 06 6818 1
Lunedì - Venerdì, 8.00 - 16.00
Sabato, 8.00 - 12.45

PRENOTAZIONI ONLINE


URP

Informazioni, segnalazioni e reclami  (+39) 06 6859 4888
Lunedì - Venerdì, 8.00 - 16.00
  urp@opbg.net


UFFICIO STAMPA

 (+39) 06 6859 2612   ufficiostampa@opbg.net

REDAZIONE ONLINE

  redazione@opbg.net

DONAZIONI

  (+39) 06 6859 2946   info.fond@opbg.net

LAVORA CON NOI

  risorseumane@opbg.net